21 ottobre 2012

We love movies 44

Buona mattina e buona domenica. Oggi, per la rubrica "We love Movies", ho deciso di parlarvi di un film recente, visto appena ieri sera al cinema

Il film di cui vi parlo oggi é:
Trama:
All'età di 8 anni, John Bennett è un bambino solo e impopolare, il cui unico amico è un orsetto di peluche. Tale è la forza con la quale John desidera che Ted possa parlare, che la sua speranza si avvera e l'orso prende vita. Trent'anni dopo, i due sono ancora migliori amici, fan scatenati di Flash Gordon e coinquilini dediti ad alcol e fumo da mane a sera. Uno stile di vita, questo, che rischia però di mettere seriamente a repentaglio la relazione sentimentale che John ha intrapreso da qualche anno con Lori. La ragazza, esasperata, arriva dunque a porgli il terribile ultimatum: crescere, abbandonando l'orsetto al suo destino, o rinunciare per sempre a lei.

Cosa ne penso:
-La prima cosa che ho pensato vedendo questo orsacchiotto in una foto ho pensato: "Amore, vediamo questo film?? L'orsacchiotto è così coccoloso!"

-La prima cosa che ho pensato vedendo il trailer di questo film è stato: "AMore, vediamo questo film?? Sarà sicuramente divertente!"

-La prima cosa che ho pensato vedendo il film è stato: "Dal creatore dei Griffin cosa potevo aspettarmi??"
Dopo questa breve premessa passo a parlarvi del film e di cosa ne penso! Partiamo dalla premessa che io odio i Griffin, quindi i miei amici mi hanno giustamente guardata storta quando sono stata io stessa a proporre di vedere questo film. Però davvero lo volevo vedere, perchè pensavo che almeno in qualcosa sarebbe stato divero il film rispetto al cartone. E invece no...o quasi!
Bastava vedere la prima mezz'ora del film per capire che l'autore Seth MacFarlane non ha fatto altro che creare una trasposizione dei Griffin sul grande schermo, aggiungendoci però anche qualche buon sentimento! Il film mi ha divertita, mi sono fatta davvero delle bellissime risate grazie anche all'irriverenza fuoria dal comune di Ted, che da orsacchiotto tenero e "coccoloso" è passato a orso spudorato, amante delle canne, dell'alcool e del sesso (anche se non si sa come possa farlo dal momento che, come lui stesso reclama, la ditta di giochi non lo ha fornito di un pene!).
Importante nel film è la presenza di Lori alias la bellissima Mila Kunis, che anche se con fatica cerca di far funzionare la storia, iniziata da ormai 4 anni, con l'eterno bambino Jhon Bennet, il sempre fantastico Mark Wahlberg! La loro storia, fatta di complicità e risate, è una storia reale e non le storie "da film" dove c'è serietà, dolcezza al limite del reale (detto da una romantica suona strano, però è così!). Ma anche loro hanno dei problemi, e nello specifico si chiama Ted: un orsacchiotto un po' troppo "libertino" che porta Jhon troppo fuori dagli schemi!
Un film che sicuramente avrei consigliato apertamente se non fosse per certe scene in cui la volgarità si spreca. Ora, per carità, non sono una falsa moralista: la comicità, anche se spinta, mi ha sempre divertita perchè credo di avere un buon senso dell'umorismo, ma in alcuni punti la volgarità era davvero fuori luogo e come ben si sa l'eccesso non è mai un bene. Ma per chi ha visto i Griffin sa che queste cose sono normali (ragione per cui ai Griffin preferisco decisamente iSimpson).
Detto questo io consiglio il film, le risate non mancano, l'amore nemmeno e nemmeno un finale ricco di risate! In alcuni punti la volgarità, come ho già detto, si spreca...ma non è giusto che per poche scene si rinunci a vedere un film così.
Quindi Sì, vedetelo! Ma non con la famiglia o i bambini (come ho visto molte persone voler fare): il film è vietato ai minore di 14 anni e il divieto non è a caso!^^
Isy

Nessun commento:

Posta un commento

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...