martedì 7 ottobre 2014

Top ten tuesday: i 10(attualmente 8) personaggi più "trainanti" di un romanzo

Perdonate la traduzione maccheronica, ma a parte "trainanti" non mi veniva in mente niente di meglio per far capire lo scopo di questa top ten.
Lo scopo di questa top ten è quello d'individuare 10 personaggi di romanzi che portano avanti la sotira da soli, insomma i protagonisti leader. Come tema lo trovo davvero molto interessante anche se èdavvero difficile idividuare questi fatidici 10!

1- Le cronache del ghiaccio e del fuoco di George R.R. Martin: per il primo posto vado a colpo sicuro perché se in questi mega libroni non ci fossero personaggi come Tyrion o Arya, avrei abbandonatola lettura da pareccio tempo!

2- Jane Eyre di Charlotte Brontë:rifletendoci, per quanto sia davvero bello come romanzo, senza Jane e Mr. Rochester, la storia avrebbe faticato ad andare avanti.

3-Il conte di Montecristo di Alexandre Dumas: ammettiamolo, cosa sarebbe questa sconfinata storia di vendetta senza Edmond Dantès, alias il conte di Montecristo?

4- The help di Kathryn Stockett: altro romanzo che ho trovato splendido soprattutto grazie alle

diverse protagoniste tanto coraggiose.

5-Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen: mettendo da parte il mio grande amore per questo romanzo, devo ammettere che la storia si riduce davvero a poco. Senza Elizabeth e soprattutto senza Mr. Darcy, il libro non sarebbe così famoso e così letto e straletto.

6- La chimera di Praga di Laini Taylor: trilogia un po' dimentiata di cui attendo con ansia la pubblicazione dell'ultmo volume in italano, la chimera di
Praga ha davvero dei protagonisti originali!

7- Lo Hobbit di Tolkien: Bilbo Beggins è forse uno dei personaggi che più mi hanno fatto apprezzare questo romanzo per bambini. L'ho trovato avventuroso ma molto semplice e grazie a Bilbo e anche a Gandalf l'ho apprezzato di più.

8- Under the never sky di Veronica Rossi: Senza Peregrine dei primi due libri della serie, i romanzi non sarebbero stati altrettanto avvenuturosi.




Non sono riuscita a trovarne altri due...quali sono i vostri romanzi prefeiti con dei personaggi davvero forti e interessanti?


2 commenti:

  1. Così, sul momento, mi viene in mente soprattutto Linnea Wallin della trilogia di Engelsfors, scritta da Mats Strandberg e Sara Elfgren! *___* Anche se, a dire il vero, amo tutti i personaggi di quella serie, dal primo all'ultimo...
    Condividiamo Tyron de "Le Cronache"; al posto di Arya, però, io attendo sempre con smania particolare i capitoli di Dany! ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daeneris non ha conquistato in mio cuore XD Non so perché ma non mi inteessa più di tanto.. magari andando avanti la situazione potrebbe cambiare :)

      Elimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...