lunedì 27 ottobre 2014

ANTEPRIMA: Gli eroi dell'Olimpo - La casa di Ade di Rick Riordan

Buon inizio settimana lettori!
ultimamente siamo un po' assenti dalblog e dai social ma spero vivamente di riuscire a pubblicare almeno qualcosina di tanto in tanto!
Oggi, come da titolo, vorrei presentarvi una prossima pubblicazione della Mondadori: il quarto volume della serie "eroi dell'Olimpo"di Rick Riordan, che personalmente ho apprezzato nella serie "Percy Jackson" QUI e QUI trovate le mie recensioni compattate!

Titolo: La casa di Ade
Autore: Rick Riordan
Pagine: 500
Prezzo: 17euro
Editore: Mondadori
Serie: Gli eroi dell'Olimpo #4
Data di pubblicazione: 18 novembre 2104

Trama
Quando non c’è scelta si deve mettere tutto da parte e andare avanti. La casa di Ade di Rick Riordan è il quarto libro della saga fantasy Eroi dell’Olimpo, serie spin-off dei cinque acclamatissimi libri dedicati a Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo. Alla fine de Il sigillo di Atena Annabeth e Percy erano finiti in un pozzo buio e profondo che portava dritto agli Inferi. Cosa faranno adesso i nostri eroi? Purtroppo non hanno molta scelta. Gli altri cinque semidei devono mettere da parte il loro dolore e seguire le istruzioni di Percy per trovare il lato mortale delle Porte della Morte. Tutto è nelle mani dei semidei: devono arginare la forza di Gea e del suo esercito e far uscire sani e salvi Annabeth e Percy dal pozzo. L’impresa non sembra per nulla facile. Sopravvivere alla Casa di Ade è molto difficile per i due ragazzi. Mille forze oscure, mille nemici li attendono. I sette semidei devono aprirsi la strada attraverso le forze di Gea, sigillare le porte da entrambe le parti ed evitare così che i giganti risvegliano la terribile divinità. Qualcuno dovrà sacrificarsi. Fare tutto sembra impossibile. Leo si chiede come faranno Percy e Annabeth a fuggire una volta che loro chiuderanno le porte. Purtroppo non hanno scelta. E se i semidei falliscono, gli eserciti di Gea non moriranno mai. In questa avventura all’ultimo respiro, Rick Riordan non lascia tempo al pensiero e alle decisioni perché entro un mese i guerrieri romani marceranno sul Campo Mezzosangue e allora solo le forze del bene dovranno campeggiare. In La casa di Ade la posta in gioco è alta e nelle profondità del Tartaro nulla può essere lasciato al caso.

Nessun commento:

Posta un commento

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...