22 gennaio 2019

Reading Challenges 2019: intro

Buon pomeriggio lettori e passanti,
questo martedì l'ho dedicato interamente a sistemare i posts relativi alle mie sfide letterarie. Come ogni anno, ormai da 4 anni, mensilmente aggiorno qui sul blog, come se fosse un diario, tutto ciò che riguarda la lettura e quindi vi mostro come procedono le mie "reading challenges". Non sono nient'altro che delle "sfide" personali che mi spronano a leggere costantemente, che mi danno lo spunto a tuffarmi in nuovi generi e a conoscere nuovi o vecchi autori. Mi diverto a condividere qui gli aggiornamenti mensili così da poter avere un quadro completo della situazione.
LA SFIDA DI GOODREADS:
Come ogni anno mi propongo un numero di libri da leggere durante i dodici mesi e, per questo 2019, ho deciso di alzare leggermente la soglia rispetto l'anno scorso passando dai 65, che ho superato, ai 70 libri da leggere. Ovviamente il numero non sarà vincolante ma solo uno sprone a leggere in maniera costante.
0/70

LA SFIDA DEL COMODINO:
Anche questa è diventata una sfida che ripropongo ogni anno, sfida a cui dedico attente ricerche tra libri ed ebook e ci perdo dietro parecchio tempo. Per sfoltire la mia tbr e inserire libri che desideravo leggere ma poi sono finiti in secondo piano, ho selezionato 12 titoli da leggere nel corso del 2019.

L'isola dei due mondi di Geraldine Brooks
Sissi di Allison Pataki
Wolf Hall di Hilary Mantel
Qualcuno con cui correre di David Grossman
L'età dell'innocenza di Edith Wharton
Il maestro e Margherita di  Michail Bulgakov
Patria di Fernando Aramburu
Nerofumo e cenere di Dan Vyleta
La croce di fuoco di Diana Gabaldon
Vessilli di guerra di Diana Gabaldon
L'amico immaginario di Matthew Dicks 
La torri di vetro di  Natasha Pulley


LA SFIDA DEI LIBRI CONSIGLIATI: 
Per questa sfida ho sfoderato la nostra amica Isy perché le ho chiesto di decidere per me 6 libri da leggere nel corso dell'anno. Ecco la sua lista:
Hyperversum Next di Cecilia Randall
Piccolo mondo antico di Fogazzaro
L'ultima cospirazione di Steve Berry
Moonacre. Il segreto dell'ultima luna di Elisabeth Goudge
Piacere, io sono Gauss di Silvia Tesio
Cuore d'inchiostro di Cornelia Funke.


LA SFIDA DEI CLASSICI ITALIANI DEL 900:
Visto che nel 2018 ho recuperato dei romanzi davvero belli, scritti da autori italiani vissuti nel 900, ho deciso di replicare quest'anno con questa sfida. Ho segnato 8 titoli totali e ne vorrei leggere almeno 5 o 6 entro la fine dell'anno.

Ecco quali sono le sfide prescelte per il 2019!In più proverò a tenere a mente la sfida di Pop sugar che consiste in un elenco di categorie da spuntare ^^

Voi avete le vostre sfide libresche?

CONCLUSIONE reading challeges 2018

Buonsalve lettori e passanti,
questo è uno dei post che avevo iniziato a scrivere a fine dicembre ma che poi ho concluso solo oggi. Come ogni anno vi mostro come si sono concluse le mie personalissime sfide letterarie per potervi mostrare, successivamente, le nuove.

LA SFIDA DI GOODREADS:
73/65
SFIDA TERMINATA!
Quattro regine tutte sorelle di Cherry Jones
Delitto a Middle temple di J. Fletcher
Ipazia. La vera storia di Silvia Ronchey
Avete Il gabbiano Jonathan Listerine? di Stefano Amato
Dark Hall di Lois Duncan
Il campione delle ere di Brandon Sanderson
Non lasciarmi di K. Ishiguro

LA SFIDA DEL COMODINO:
SFIDA TERMINATA!
1- Espiazione - I. McEwan OTTOBRE 2018
2- 1984 - George Orwell GIUGNO 2018
3- Non lasciarmi - Kazuo Ishiguro DICEMBRE 2018
4- Olive Kitteridge - Elizabeth Strout SETTEMBRE 2018
5- David Copperfield - Charles Dickens LUGLIO 2018
6- La dama in bianco - Wilkie Collins AGOSTO 2018
7- La sposa dell'inquisitore - Jeanna Kalogridis FEBBRAIO 2018
8- L'usignolo - Kristin Hannah APRILE 2018
9- Forse un giorno - Colleen Hoover GENNAIO 2018
10- Una canzone quasi dimenticata - Katherine Webb NOVEMBRE 2018
11- La corsa delle onde - Meggie Stiefvater MAGGIO 2018
12- Nord e sud - Elizabeth Gaskell MARZO 2018

13- Tamburi d'autunno - Diana Gabaldon AGOSTO 2018

LA SFIDA DEI THRILLER/GIALLI
8/8
SFIDA TERMINATA!

LA SFIDA DEI LIBRI IN LINGUA:
4/6
Sfida NON terminata (di nuovo :/)

LA SFIDA DEI CLASSICI ITALIANI DEL 900:
non avendo messo un minimo posso dire di aver concluso anche questa sfida perché ho recuperato 5 classici della letteratura contemporanea nostrana.

CONCLUSIONI:
Sono decisamente soddisfatta dei miei "risultati" tranne che per la sfida dei libri in lingua che, per il terzo anno di fila non ho terminato. Non so perché, leggere in inglese non mi dispiace, mi rallenta un po' ma apprezzo comunque riuscire a terminare dei libri in un altro idioma, ma non riesco mai a leggerne 6 o più. 

come si sono concluse le vostre sfide letterarie dello scorso anno?

21 gennaio 2019

Uscite della settimana: dal 21 al 27 gennaio 2019

Buongiorno lettori e passanti e buon anno in "leggero" ritardo,
dopo un mesetto di stop sul blog, eccomi qui di ritorno! Spero di riuscire ad essere presente e di riuscire ad aggiornarvi sulle mie letture. Ho un sacco di recensioni arretrate da scrivere, post programmati e mai pubblicati...non so, ho avuto bisogno di una pausa per capire se continuare o meno. Ancora non so bene come continuerò a scrivere su questo mio spazio online ma per il momento inizio con le uscite della settimana in libreria!
Ecco alcune delle uscite della settimana...sinceramente non c'è qualcosa che mi attiri fortemente ma ci ho provato XD

Titolo:La palude
Autore: Charlotte Link
Pagine: 492
Prezzo:19,60
Editore: Corbaccio
Data di pubblicazione: 24 gennaio 2019

Trama
Ottobre 2017: in una spettrale brughiera nell’Inghilterra del Nord viene ritrovato il corpo di Saskia Morris, una quattordicenne scomparsa l’anno prima a Scarborough, nello Yorkshire. Contemporaneamente un’altra ragazza della stessa età, Amelie Goldsby, è strappata alla morte da uno sconosciuto, che in una notte di tempesta sente le sue urla strazianti provenire dal mare e riesce a trarla in salvo. Anche Amelie era sparita in circostanze misteriose, e ora, sotto shock, dice di essere stata rapita e tenuta segregata da un uomo, ma è incapace di ricordare il minimo dettaglio utile a mettere la polizia sulla pista giusta.
Le indagini si concentrano sulla sparizione nel 2013 a Scarborough di un’altra quattordicenne mai più ritrovata, Hannah Caswell. C’è un fil rouge che unisce tre coetanee così diverse tra loro per carattere ed estrazione sociale? Si fa sempre più strada l’idea di un omicida seriale: l’ispettore capo Caleb Hale è al centro di una gogna mediatica in cui ormai si fa riferimento al «killer della brughiera» il quale, indisturbato, sequestra ragazzine inermi.
La polizia sembra brancolare nel buio quando, suo malgrado, si trova implicata in quella spirale di violenza anche Kate Linville, sergente investigativo di Scotland Yard, che è a Scarborough per vendere la casa di famiglia e che per una strana combinazione fa conoscenza con i genitori di Amelie. Aiutata dal suo fiuto di poliziotta e di donna, sarà Kate a trovare il bandolo di una matassa dove, a intrecciarsi, sono segreti vergognosi e colpe inconfessabili che riemergono dopo tanti anni...
Titolo: La chimica degli opposti
Autore: Randa Abdel-Fattah 
Pagine:285
Prezzo:18 euro
Editore: Mondadori
Data di pubblicazione: 22 gennaio 2019

Trama

Il primo incontro con Mina è un fulmine a ciel sereno per Michael. Avviene per caso, durante una manifestazione organizzata dal nuovo partito politico fondato dal padre di lui che, con la scusa di difenderne i valori originari, si oppone all'accoglienza dei rifugiati arrivati via mare nel Paese. Il problema è che Mina sta dall'altra parte della barricata. Anni prima, infatti, ancora bambina, è scappata dall'Afghanistan insieme alla mamma e, dopo un viaggio lungo ed estenuante, è sbarcata in Australia, dove, come rifugiata, ha posto le basi per una nuova vita. Non è stato per niente facile, perché, come dice sua madre, "stare in un nuovo Paese è come camminare con una protesi. Ci vuole il doppio del tempo perché la mente e il corpo si adattino", però Mina sembra avercela fatta. Si è lasciata alle spalle la sofferenza e il dolore passati, è diventata una ragazza coraggiosa e fiera, e una studentessa talmente brillante da riuscire a vincere una borsa di studio per frequentare una scuola privata prestigiosa, la stessa di Michael. Ed è proprio qui che le loro vite si incontrano, o meglio si scontrano, nuovamente. Fin da subito infatti è chiaro a entrambi che appartengono a due mondi diversi, lontani da ogni punto di vista, eppure l'attrazione che li spinge l'uno verso l'altra è troppo grande, troppo potente per ignorarla. E quando la situazione intorno a loro si surriscalda, è altrettanto chiaro che non è più possibile accettare un mondo in cui tutto è bianco o nero. Sarebbe più facile, ma significherebbe rinunciare al sentimento che li unisce. E nessuno dei due è pronto a farlo. Forse, alla fine, ci sono casi in cui bisogna scendere in trincea e combattere contro tutto e tutti. Casi in cui vale la pena di rischiare per proteggere ciò che più amiamo.

Titolo: La forchetta, la strega e il drago. Racconti da Algaesia
Autore: Christopher Paolini
Pagine: 288
Prezzo: 17 euro
Editore: Rizzoli
Data di pubblicazione: 22 gennaio 2019

Trama
Tre storie ambientate ad Alagaësia, un assaggio della nuova vita di Eragon e un estratto delle memorie di Angela l'erborista. Per tornare a immergersi nell'affascinante e antico mondo del Ciclo dell'Eredità.

È passato un anno da quando Eragon ha lasciato Alagaësia in cerca del luogo perfetto in cui addestrare una nuova generazione di Cavalieri dei Draghi. È alle prese con una lista lunghissima di compiti e doveri: costruire una fortezza a misura di drago, discutere con i fornitori, vegliare le uova dei futuri draghi e tenere a bada i belligeranti Urgali e gli altezzosi Elfi. Poi una visione degli Eldunarí, una visita inaspettata e un'appassionante leggenda degli Urgali gli offrono la distrazione di cui ha tanto bisogno e gli mostrano le cose sotto un'altra prospettiva... Tre storie inedite ambientate ad Alagaësia, un assaggio della nuova vita di Eragon e un estratto dalle memorie di Angela l'erborista – di cui è autrice Angela Paolini, che ha ispirato il personaggio della strega – per tornare a immergersi nell'affascinante e antico mondo del Ciclo dell'Eredità.

Cosa ne pensate? La Link è in osservazione da anni ma non ho ancora letto nulla di suo, mentre sono davvero sorpresa del ritorno di Paolini...la sua serie mi ha accompagnato nella mia adolescenza e probabilmente leggerò il libro se mi capiterà tra le mani XD

19 dicembre 2018

What's next? |19 dicembre 2018

Buonasera lettori e passanti!
nuovo post dedicato alle quasi ultime letture dell'anno!




- Cosa ho appena finito di leggere?

Ho terminato da qualche giorno il terzo libro della serie Misborn di Sanderson che mi sono portata avanti per tutto il 2018. Sono contenta di aver finito la serie e il finale mi ha convinta, cosa davvero rara!


- Cosa sto leggendo?
In realtà devo leggere le ultime pagine di questo romanzo per ragazzi un po' stile horror. Lo sto trovando davvero carino e perfetto per staccare la sera.


-Qual è il prossimo libro che leggerò?
Per concludere le mie sfide dovrei leggere qualcosa di Moravia ma non ne ho davvero voglia quindi rimanderò e mi butterò su un saggio storico su Ipazia.


Voi casa leggete di bello?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...