02 febbraio 2011

RECENSIONE: le Leggende del Mondo Emerso, Gli Ultimi Eroi di Licia Troisi

Titolo: Le leggende del Mondo Emerso, Gli Ultimi Eroi
Autore: Licia Troisi
Pagine:  384
Editore: Mondadori
Prezzo: € 18,00

Trama
Il Mondo Emerso sembra giunto definitivamente al tramonto. Il morbo che il re degli elfi ha insinuato nella popolazione sta contaminando ogni villaggio, e l'unico antidoto, una pozione distillata dal sangue di ninfa, non basta a curare tutti i malati. Mentre ogni speranza sembra perduta, Adhara decide di non opporsi più al proprio destino e di essere fino in fondo Sheireen, la creatura nata per combattere il Marvash, il male assoluto. Grazie al suo coraggio e all'aiuto di una guerriera ribelle, l'origine del morbo viene infine svelata, e un'innocente sottratta a un immane supplizio. Ma le voci di un'inattesa minaccia iniziano a serpeggiare tra i sopravvissuti, e un attacco di inaudita potenza sembra covare nelle riunioni segrete del re degli elfi e i suoi seguaci. L'arma che annienterà per sempre il Mondo Emerso sta per abbattersi sulla Terra del Vento, e Adhara dovrà compiere una scelta dolorosa e definitiva, sacrificando alla missione molto più di se stessa.

Mia recensione
Terzo e ultimo libro della trilogia delle Leggende del Mondo Emerso, che a detta dell’autrice nella postfazione, chiuderà (solo per il momento spero!) 10 intensi anni di lavoro e 3 trilogie ambientate appunto nel Mondo Emerso.
Negli ultimi eroi quindi continua la narrazione delle vicende legate alla protagonista Adhara, la nuova Sheireen, del suo salvatore-nemico Amhal, uno dei due Marvash, della mitica regina Dubhe  e del malvagio sovrano Kriss. Insomma l’opposizione tra bene e male, luce ed ombra è più evidente che mai.
Tutta la storia è pervasa da sentimenti forti e contrastanti e la Guerra, è al centro di tutto lo svolgimento, è il sottofondo di tutte le azioni dei protagonisti insieme al crudele Destino che sembra abbia già condannato il  Marvash e la Sheireen a combattere e a far perire uno dei due distruggendo definitivamente il loro sogno d’amore.
Ciò che mi ha colpito maggiormente è certamente lo sviluppo della figura di Amhal,della sua lotta contro se stesso e il suo desiderio di annullarsi totalmente, di smettere di soffrire e persino di pensare anche un solo attimo all’unica persona che lo abbia mai amato(mi piacciono questi tipi di personaggi così disperati ).
Devo premettere che i due libri precedenti (Il Destino di Adhara e La figlia del sangue) e anche buona parte di questo terzo volume, mi hanno lasciata con un po’  d’amaro in bocca, questo perché mi aspettavo di più.
Però  gli ultimi capitoli,sono davvero molto belli e avvincenti e la conclusione per quanto tragica possa essere è davvero bellissima.

Il mio voto è di 4 stelle e mezzo su cinque.

tanti saluti
Lya

3 commenti:

  1. Ciao,è già uscita l'edizione tea?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fabio,questo libro uscirà in versione economica a maggio :)

      Elimina
    2. Grazie proverò a controllare! :)

      Elimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...