17 settembre 2012

Interesting book 76

Benvenuti ad un'altra puntata della rubrica più "antica" del nostro blog: interestng book!
Oggi vi segnalo tre libri che mi sono sembrati davvero interessanti!!
Il primo è stato una sorpresa perchè credevo che la serie della Guerra delle due rose della Gregory, fosse formata da tre libri, il secondo attira per il titolo così controsenso rispetto alla trama, mentre ilterzo sembra una storia vera, davvero toccante e drammatica, una testimonianza di ciòche realmente accade. Fatemi sapere se v'ispirano!!
Titolo: La futura regina
Titolo originale:The kingmaker's daughter
Autore: Philippa Gregory
Pagine:448
Prezzo: euro 19,90
Editore: Sperling & Kupfer
Genere: romanzo storico
 Data di pubblicazione: 11 settembre 2012

Trama
Inghilterra, 1465. Sono gli anni della Guerra delle due Rose e il conte Richard Neville, discendente di una prestigiosa famiglia aristocratica, è uno degli uomini più influenti alla corte di re Edoardo IV. Ambiguo e assetato di potere, il conte sa di poter utilizzare per i suoi giochi politici due carte preziose: le giovani, bellissime figlie Anna e Isabella. Incurante della loro volontà e dei loro sogni, comincia ben presto a pianificarne il futuro, tessendo alleanze con chi, a corte, è - o sembra - più vicino al re. Ma le due sorelle impareranno presto a giocare per conto proprio la partita della vita, e a liberarsi dal giogo paterno. Soprattutto Anna, forte e coraggiosa, decisa a non arrendersi mai. Il destino tuttavia non fa che accanirsi contro di lei: "Ho perso mio padre in battaglia, mia sorella, mio cognato e mio nipote per mano degli sgherri della regina, e ora anche mio figlio..." Disperata, braccata dai nemici della sua famiglia, non sa dove cercare un rifugio sicuro né di chi potersi fidare completamente. Eppure quello stesso destino così crudele la porterà un giorno, trionfalmente, sul trono d'Inghilterra.

La serie de La Guerra delle Due Rose è composta da:

1. La Regina della Rosa Bianca
2. La Regina della Rosa Rossa
3. La Signora dei Fiumi
4. La Futura Regina



Titolo: Niceville
Titolo originale: Niceville
Autore:Carsten Stroud
Pagine: 414
Prezzo: euro 16,40
Editore: Longanesi
Genere:Thriller
 Data di pubblicazione: 13 settembre 2012

Trama
 Benvenuti a Niceville, una piccola cittadina del Sud degli Stati Uniti, circondata dal verde delle colline, popolata di alberi e di antiche ville coloniali... E abitata dal male. Nelle sue strade deserte, illuminate dalla luce seppiata del pomeriggio che inonda prati perfettamente curati, da anni ormai troppa gente sparisce nel nulla.
Come Rainey Teague, di appena dieci anni, che la madre aspetta invano di veder spuntare lungo il vialetto di casa, strascicando i piedi come ogni giorno dopo la scuola. Quando scatta l’allarme della sua scomparsa, la polizia si mobilita in massa, anche se non c’è nessun indizio da seguire. O quasi.
Perché a Niceville ogni famiglia nasconde un segreto.
La scomparsa di Rainey è soltanto il primo anello di una catena di avvenimenti che nel giro di sole trentasei ore travolgeranno la vita di molte persone. Soprattutto quella di Nick Kavanaugh, un poliziotto con un lato oscuro, e di sua moglie Kate, appartenente a una delle più antiche famiglie di Niceville.
Una realtà agghiacciante sta per riemergere, e nessuno può far nulla per impedirlo. Perché a Niceville niente rimane sepolto per sempre.



Titolo: Ero una sposa bambina
Autore: Fatima
Pagine: 225
Prezzo: euro 15
Editore: Piemme
Genere: Drammatico, non fiction
 Data di pubblicazione: settembre 2012

Trama
Mi chiamo Fatima, sono una bambina, e non voglio sposarmi. Lui si chiama Ahmed e non sorride mai. Bruno e con la barba, a me non sembra né bello né brutto. Quando lo vedo, ha l’aria di un uomo che sta per concludere un affare. Dicono semplicemente questo: «È tuo marito». Lo sconosciuto dal viso severo è mio marito. Banale come frase. Che strano, mi sposo con un estraneo. Penso che sia assurdo. Sono una bambina, non so niente della vita, ma di una cosa sono certa: non sono obbligata a sposare un estraneo per uscire dalla mia condizione.Quando Fatima è nata, solo una strega cattiva si è affacciata sulla sua culla. Una zia senza scrupoli che chiede, e ottiene, dal padre, la neonata per sé. È un investimento per il futuro, perché il mondo è pieno di uomini danarosi disposti a pagare cifre altissime per comprarsi ragazzine, spesso ancora bambine, magari da aggiungere al proprio harem. Non è insolito in Nigeria, se nasci in una famiglia povera. La vita di Fatima, bella come una principessa, è tutt’altro che una fiaba. La zia Saba ha tutti i poteri su di lei e ne abusa abbondantemente. Ma né la zia né il marito, Ahmed, hanno fatto i conti con lo spirito indomito della ragazza, che non è disposta a rinunciare alla libertà senza lottare e un giorno decide che è arrivato il momento di sfidare il destino che gli altri hanno disegnato per lei.

2 commenti:

  1. Avevo sentito parlare del primo libro e sembra interessante. Ma anche "Ero una sposa bambina" mi sembra un bel libro, uno di quei libri che riesce a far riflettere

    RispondiElimina
  2. L'ultimo è decisamente quello che maggiormente mi attira O:

    RispondiElimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...