19 marzo 2012

Interesting book 54

Buongiorno a tutti ragazzi!
vi siete ricordati di fare gli auguri al vostro papà??Io non ancora, è uscito troppo presto per i miei gusti XD!
Eccomi con una nuova puntata di interesting book nella quale ho selezionato 3 libro che sono entrati nella mia lista desideri e che acquisterò prossimamente visto che tutti hanno un prezzo contenuto!

A fine lettura delle trame ditemi la vostra anche perchè da un pò di tempo ho eliminato gli antipatici codici chapcha e ho aperto a tutti la possibilità di commentare!
Titolo; La ricamatrice di segreti
Autore: Kate Alcott
Pagine: 400
Prezzo: euro 9,90
Editore: Tre60
Genere: Romanzo storico
Data di pubblicazione: 15 marzo 2012

Trama
Cherbourg, Francia, 10 aprile 1912
È stata una bugia, il biglietto che ha permesso a Tess di salire sulla nave più lussuosa del mondo, diretta in America: stanca di passare le giornate a cucire per pochi spiccioli e dotata di uno straordinario talento come ricamatrice, la ragazza ha trovato il coraggio di avvicinare Lady Lucile Duff Gordon e, mentendo sulla propria identità e sul proprio passato, ha convinto la celebre stilista ad assumerla come segretaria personale. Adesso, davanti a lei, si apre un mondo che sembra uscito da una fiaba: saloni maestosi, tavole imbandite, cabine sfarzose e, soprattutto, sontuosi abiti di velluto cangiante, pizzi raffinati, sete pregiate… Eppure, in quei pochi giorni di viaggio, non sono soltanto la magnificenza e la ricchezza a stupire Tess; ben più sconvolgenti, infatti, sono gli sguardi e le parole di Jim, l’umile mozzo che ha fatto breccia nel suo cuore. Proprio come, di lì a poco, un iceberg farà breccia nell’«inaffondabile» Titanic…
 
New York, 18 aprile 1912. 
 Giunti negli Stati Uniti, i sopravvissuti al naufragio del Titanic vengono accolti come eroi. Ben presto, però, l’ombra del sospetto oscura proprio la stella di Lady Gordon, accusata da un giornale scandalistico di aver corrotto gli ufficiali di bordo pur di salire su una delle poche scialuppe di salvataggio. E, quando scoprirà che la fonte di quella notizia è Jim, Tess sarà costretta a una scelta drammatica: proteggere la sua benefattrice o combattere al fianco del suo grande amore…

Titolo; Il lupo
Autore: David King
Pagine: 462
Prezzo: euro 9,90
Editore: Piemme
Genere: Thriller
Data di pubblicazione: Febbraio 2012

Trama 
 Un giorno di marzo del 1944, un camino che continua a buttare fumo maleodorante attira l’attenzione dei vicini. Qualcuno avverte la polizia, poi i vigili del fuoco, quindi si prova a contattare il proprietario, che però tarda a manifestarsi. Così, le forze dell’ordine entrano nella casa al 21 di rue Le Sueur... e spalancano la porta di un castello degli orrori. Arti semicarbonizzati in cantina, accanto alla caldaia. Teschi e ossa. Un pozzo in cortile pieno di calce viva e resti di corpi umani. Una misteriosa cella triangolare insonorizzata in cui un “occhio magico” permette di assistere alla morte delle vittime…Negli anni dell’occupazione tedesca a Parigi va in scena il dottor Marcel Petiot, il “medico del popolo”, uomo poliedrico, gran benefattore, vicino alla Resistenza, accusato di aver ucciso decine di persone fingendo di aiutarle a fuggire dai nazisti in cambio di denaro. O forse solamente per sadismo sessuale.È proprio lui “il Lupo di Parigi”, l’elusivo assassino che ha disseminato le sue scie di sangue nella capitale, fino a diventare uno dei più spietati serial killer di tutti i tempi? Mentre tutt’intorno infuria la guerra clandestina, le indagini sono affidate al commissario Georges-Victor Massu, della Brigade Criminelle, che ha iniziato come garzone di macelleria per poi diventare uno dei primi poliziotti di Francia, dalla sua figura il suo amico Georges Simenon trarrà ispirazione per creare il commissario Maigret.Una narrativa non fiction mozzafiato, un true crime palpitante e dai mille misteri, con un grande cast di personaggi noti e ignoti, poliziotti, banditi, giudici, attricette, intellettuali, profughi, prostitute, agenti della Gestapo, patrioti della Resistenza, vittime, carnefici.

Titolo; L'ordine occulto degli alchimisti
Autore: Karen Mahoney
Pagine: 288
Prezzo: Euro 9,90
Editore: Newton Compton
Genere: Storico, Fantasy
Data di pubblicazione: 15marzo 2012

Trama 
 Una congrega misteriosa custodisce il segreto dell'immortalità

Quando Donna aveva solo sette anni, una terribile avventura nel bosco la segnò per sempre: una notte suo padre venne ucciso, sua madre impazzì e lei riportò delle ferite gravissime. Il ricordo di quella tragedia è impresso sulla sua pelle, nei tatuaggi che le ricoprono interamente le mani, ricostruite grazie alla magia. Per questo Donna è costretta a indossare sempre lunghi guanti e a tenersi in disparte. Solo l’affetto di Navin Sharma, il suo migliore amico, la salva dalla pazzia. Una sera però Donna conosce Xan, un ragazzo schivo quanto lei, che ha sulla schiena due vistose cicatrici, come se gli fossero state rimosse delle ali. Per qualche strano motivo, Donna sente di potersi fidare di lui, così, quando Navin viene rapito dai malvagi elfi oscuri, la ragazza rivela a Xan ciò che non ha mai detto a nessuno: lei è il più giovane membro dell’Ordine del Drago, una congrega di alchimisti che ha il compito di proteggere gli umani e custodisce il segreto dell’immortalità. Ora però si trova di fronte a una scelta difficile, perché l’unico modo per salvare Navin è tradire l’Ordine, cedendo l’ultima ampolla dell’elisir di lunga vita...

2 commenti:

  1. Dunque dunque, nella mia wishlist c'è indubbiamente MUSES di Francesco Falconi ma. . . ma. . . dovrò attendere il mese di maggio. -____-' Insomma, ci vuole del tempo, uff!

    RispondiElimina
  2. mi interessano soprattutto i primi due!!!!
    il primo (anche) perchè c'è di mezzo il Titanic che affascina sempre molto e l'altro per i riferimenti storici al nazismo ...

    RispondiElimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...