lunedì 9 gennaio 2017

Uscite della settimana: 9-15 gennaio 2017

Buonasera lettori e lettrici!
Dopo qualche settimana di latitanza, eccomi ritornata con la rubrica dedicata alle nuove pubblicazioni della settimana. In questo spazio seleziono alcuni libri in uscita in questi giorni che potrebbero interessarvi. Spero di azzeccare le scelte ^^

Per oggi ho scelto quattro libri di diverso genere: un romanzo storico davvero molto interessante, un romanzo d'amore, uno di narrativa generale e un thriller. Ci sono molte altre uscite questa settimana, ma queste mi sono sembrate le più interessanti.

Titolo: Silenzio
Autore: Shusaku Endo
Pagine: 224
Prezzo: Euro 19,90
Editore: Corbaccio
Data di Pubblicazione: 2 gennaio 2017

Trama
Nagasaki, 1633: l’indomito padre gesuita Christovao Ferreira, che da anni si batte in Giappone per diffondere il cristianesimo, ha rinnegato la vera fede ed è diventato un apostata: questa è la notizia sconvolgente che giunge a Roma. La Compagnia di Gesù decide allora di inviare in Oriente due giovani religiosi, Sebastian Rodrigues e Francisco Garrpe per compiere un’indagine all’interno della chiesa locale. I due gesuiti però, partiti pieni di ideali e di entusiasmo, si scontrano ben presto con la dura realtà del Giappone dei Tokugawa e delle persecuzioni. I sospetti cristiani vengono costretti dalle autorità giapponesi a calpestare immagini sacre: chi si rifiuta viene torturato e ucciso, mentre chi accetta viene deriso e costretto a vivere ai margini della società, rifiutato tanto dalla comunità cristiana quanto dai giapponesi. La vita in Giappone si fa sempre più difficile per Rodrigues che ora vive in prima persona le persecuzioni e che finisce, evangelicamente, per essere tradito dall’amico Kichijiro, il suo «Giuda», mentre implora Dio di rompere il suo «silenzio». Un romanzo intenso, aspro, pieno di ispirazione e sensibilità. Universalmente riconosciuto come un capolavoro.


Titolo: Il nido
Autore:Cynthia D’Aprix Sweeney
Pagine: 372
Prezzo: euro 19
Editore: Frassinelli
Data di Pubblicazione: 10 gennaio 2017

Trama
Ex genio messo in ginocchio dalla crisi del 2008, Leo è il maggiore dei quattro fratelli Plumb, babyboomers abbondantemente adulti secondo l’anagrafe e altrettanto sprovveduti nella realtà di ogni giorno, con le loro vite irrisolte e sempre in attesa del «Nido», l’eredità che il padre ha accantonato per loro, e che i fratelli hanno in buona parte già dilapidato prima di entrarne in possesso. Ed è proprio quando i soldi sembrano finalmente a portata di mano che tutto precipita: al matrimonio del cugino, nel tentativo di sedurre una cameriera diciannovenne, Leo carica la ragazza in macchina e finisce per provocare un disastroso incidente. Qualche tempo dopo, in uno di quei mesi di ottobre che a New York sembrano già inverno, Melody, Beatrice e Jack sono pronti ad accogliere il fratello appena uscito dal centro di riabilitazione, sapendo che – per riparare i danni dell’incidente – si è giocato anche la loro parte di eredità. E così intorno al «Nido», e a causa sua, i fratelli Plumb intesseranno una ragnatela di equivoci e inganni, segreti e bugie e tradimenti.


Titolo: La voce nascosta nelle pietre
Autore:Chiara Parenti
Pagine: 380
Prezzo: € 16,90 /e-book: € 9,99
Editore: Garzanti
Data di Pubblicazione: 12 Gennaio 2017

Trama


Luna è una bambina quando il nonno le dice queste parole speciali insegnandole che l’agata infonde coraggio, l’acquamarina dona gioia e la giada diffonde pace e saggezza. E lei è certa che quello sia il suo destino. Ma ora che ha ventinove anni, Luna non crede più che le pietre possano aiutare le persone. Non riesce più a sentire la loro voce. Per lei sono solo sassolini colorati che vende nel negozio di famiglia, mentre il nonno è in giro per il mondo a cercare gemme. Perché il suo cuore porta ancora i segni della delusione. Si è fidata delle pietre, di quello che nascondono, di quello che significano. Si è fidata di quel ragazzo di sedici anni che attraverso di loro le parlava di sentimenti. Dell’amicizia che cresceva ogni giorno e racchiudeva in sé la promessa di un amore indistruttibile. Leonardo era l’unico a credere come lei nel fascino dei minerali e dei cristalli. Leonardo che in una notte di molti anni prima l’ha abbandonata, senza una spiegazione, senza una parola. E da allora il mondo di Luna è crollato, pezzo dopo pezzo. A fatica lo ha ricostruito, non guardando mai più indietro. Fino a oggi. Fino al ritorno di Leonardo nella sua vita. È lì per darle tutte le risposte che non le ha mai dato. Risposte che Luna non vuole più ascoltare. Fidarsi nuovamente di lui le sembra impossibile. Ha costruito intorno al suo cuore un muro invalicabile per non soffrire più. Ma suo nonno è accanto a lei per ricordarle come trovare conforto: il quarzo rosa, la pietra del perdono, e il corallo che sconfigge la paura. Solo loro conoscono la strada. Bisogna guardarsi dentro e avere il coraggio di seguirle. Un debutto potente, una storia unica, un mondo affascinante come quello delle pietre.

Titolo: Il segreto di Black Rabbit Hall
Autore: Eve Chase
Pagine: 326
Prezzo: € 19,00/e-book: € 9,99
Editore: Rizzoli
Data di Pubblicazione: 12 Gennaio

Trama


Amber Alton sa che il tempo scorre in modo diverso a Black Rabbit Hall, la grande casa di famiglia dove lei, il suo gemello Toby, i piccoli Kitty e Barnes trascorrono le estati e le vacanze. Vacanze all’insegna della libertà, delle corse scalzi sulla spiaggia o tra i boschi. Il tempo a Black Rabbit Hall è immobile, eterno, nessuno fa caso agli orologi e sembra non accada mai nulla. Eppure una notte tempestosa qualcosa succede, qualcosa di terribile, e niente più è come prima. Sono passati oltre trent’anni quando Lorna arriva a Black Rabbit Hall, decisa a sposarsi in Cornovaglia, in una di quelle maestose e austere residenze che hanno il sapore di un’altra epoca. È un incontro col passato degli Alton, un’immersione totale, sconvolgente, nella stagione felice di una famiglia che sembra essersi dissolta tra le sale ormai fredde e umide, i soffitti crepati, le stanze polverose di quella grande casa. È tra quelle camere che Lorna scopre l’urgenza di capire cosa è accaduto a quei bambini e al tempo stesso di trovare risposte al proprio passato, disseppellendo ricordi e immagini della sua infanzia e della madre adottiva, scavando nei segreti che ancora segnano la sua famiglia.Con un romanzo intriso di atmosfere gotiche, Eve Chase ci conduce in un viaggio affascinante nel cuore di due donne, separate dai decenni eppure irrimediabilmente legate in un nodo di misteri e non detti che avvolge ogni pietra, ogni soglia, ogni gradino di Black Rabbit Hall.

Tra questi quattro libri quelli che mi chiamano di più sono il primo e l'ultimo che sembrano davvero molto interessanti!  "La voce nascosta delle pietre" è un classico romanzo di narrativa d'amore con la particolarità di approfondire il mondo dei minerali, cosa abbastanza interessante e "Il nido" è un libro incentrato su una storia familiare. Insomma, quattro belle uscite!
A voi cosa interessa? ^^

4 commenti:

  1. La voce nascosta delle pietre mi ispira molto! Sarà che ha un non so che che mi ricorda di uno dei libri che più amo: Il linguaggio segreto dei fiori ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me lo ha ricordato! Non l'ho ancora letto ma dovrò rimediare non appena ne avrò l'occasione ^^

      Elimina
  2. Il segreto di Black Rabbit hall mi ha attirata dalla copertina senza leggere la trama, poi l'ho letta e in effetti sembra interessante. Finisce dritto nella mia wishlist! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche nella mia ^^ spero di riuscire a leggerlo a breve :)

      Elimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...