lunedì 3 ottobre 2016

Uscite della settimana 5#

Buon lunedì lettori!
Dopo un fine settimana abbastanza turbolento, eccomi qui a mostrarvi una selezione di pubblicazioni della settimana!
Tra le parecchio pubblicazioni della settimana ho scelto per la maggior parte dei romanzi storici e un thriller psicologico. Spero vi possano interessare! ^^

Titolo: Gli eredi della terra
Autore: Ildefonso Falcones
Pagine: 912
Prezzo copertina: 22,00 €

Editore: Longanesi
Genere: romanzo storico
Data d'uscita: 3 ottobre 2016 

Trama
Barcellona, 1387. Arnau Estanyol, dopo le mille traversie che hanno segnato la sua vita e la costruzione della grandiosa Cattedrale del Mare, è ormai uno dei più stimati notabili di Barcellona. Giunto in città ancora in fasce e stretto tra le braccia del padre, un misero bracciante, nessuno sa meglio di lui quanto Barcellona possa essere dura e ingiusta con gli umili. Tanto che oggi è amministratore del Piatto dei Poveri, un’istituzione benefica della Cattedrale del Mare che offre sostegno ai più bisognosi mediante le rendite di vigneti, palazzi, botteghe e tributi, ma anche grazie alle elemosine che lo stesso Arnau si incarica di raccogliere per le strade. Sembra però che la
città pretenda da lui il sacrificio estremo. Ed è proprio dalla chiesa tanto cara ad Arnau a giungere il segnale d’allarme. Le campane di Santa Maria del Mar risuonano in tutto il quartiere della Ribera; rintocchi a lutto, che annunciano la morte di re Pietro... Ad ascoltare quei suoni con particolare attenzione c’è un ragazzino di soli dodici anni. Si chiama Hugo Llor, è figlio di un uomo che ha perso la vita in mare, e ha trovato lavoro nei cantieri navali grazie al generoso interessamento di Arnau. Ma i suoi sogni di diventare un maestro d’ascia e costruire le splendide navi che per ora guarda soltanto dalla spiaggia si infrangono contro una realtà spietata. Al seguito dell’erede di Pietro, Giovanni, tornano in città i Puig, storici nemici di Arnau: finalmente hanno l’occasione di mettere in atto una vendetta che covano da anni, tanto sanguinosa quanto ignobile… Da quel momento, la vita di Hugo oscillerà tra la lealtà a Bernat, l’unico figlio di Arnau, e la necessità di sopravvivere.


Titolo: La città degli incontri proibiti
Autore: Carolina de Robertis
Pagine: 416
Prezzo: 17,60 €
Editore: Garzanti
Data di pubblicazione: 6 ottobre 2016

Trama
Buenos Aires, 1913. Leda ha diciassette anni quando scende dal piroscafo dopo il suo lungo viaggio. La folla del porto la spinge da una parte all'altra del molo mentre lei, accanto al suo baule, attende che qualcuno venga a prenderla. Il baule custodisce qualche ricordo e un prezioso violino, l'ultimo dono di suo padre prima di farla partire dall'Italia. A Buenos Aires la aspetta Dante, l'uomo che ha sposato per procura. Leda attende fiduciosa, perché non sa che Dante non verrà mai all'appuntamento. È morto pochi giorni prima, e l'unica cosa che ha lasciato alla sua sposa è un armadio pieno di abiti da uomo. Leda ora è sola in una città sconosciuta, brulicante di persone, luci e musica. Una musica che entra dalle finestre aperte nella calura estiva, una musica che afferra il cuore e riscalda l'anima. Una musica proibita, che le donne non possono ascoltare. Leda deve sopravvivere e capisce che c'è una sola cosa da fare. Tagliarsi i capelli, vestirsi da uomo e trovare una nuova vita grazie al suo violino. Inizia così un viaggio tra le fumose sale da ballo della Buenos Aires di inizio secolo e i vicoli più oscuri di una città ruvida e sensuale, che non dorme mai. Perché Leda suona divinamente e soltanto seguire la musica che vibra dentro di lei potrà salvarla.

Titolo: Non tutto si dimentica
Autore: Wendy Walker
Pagine: 368
Prezzo: 16,90 €
Editore: Nord
Data di pubblicazione: 6 ottobre 2016

Trama
Tutti sanno che cos’è successo a Jenny Kramer quella sera. Non capita spesso che una tranquilla cittadina di provincia sia teatro di un crimine, e la notizia ha sconvolto l’intera comunità: dopo una festa a casa di amici, Jenny è stata aggredita da un uomo, che è poi fuggito senza lasciare traccia. Tutti lo sanno, tranne Jenny. Perché Jenny è stata sottoposta a una cura farmacologica sperimentale, che le ha cancellato dalla memoria quella terribile esperienza. O almeno così speravano i medici. In realtà, il corpo di Jenny non ha dimenticato e, a poco a poco, i demoni del passato iniziano a intaccare l’apparente serenità del presente, portando la ragazza sull'orlo del suicidio. E nemmeno i suoi genitori riescono a superare il trauma, ossessionati dall'idea che chi ha distrutto la vita della figlia sia ancora in libertà. Secondo il dottor Forrester, il terapeuta di Jenny, la ragazza non ha scelta: deve recuperare i ricordi di quella sera. Anche a costo di riportare alla luce verità che gettano più di un’ombra sulla superficie perfetta di quella tranquilla cittadina di provincia…


Titolo: La collezionista di libri proibiti
Autore: Cinzia Giorgio
Pagine: 288
Prezzo: 9,90 euro
Editore: Newton Compton
Data di pubblicazione: 6 ottobre 2016

Trama
Venezia, estate 1975. Olimpia ha solo quindici anni quando conosce Anselmo Calvani, proprietario di una storica bottega d’antiquariato. È un incontro decisivo, Anselmo intuisce subito l’intelligenza e la sensibilità della ragazza e la incoraggia a seguire la sua inclinazione. Giovanissima ma già appassionata lettrice, Olimpia comincia a frequentare il suo negozio, a lavorare lì e, con il suo aiuto, inizia a collezionare preziosi libri messi all’indice dalla Chiesa. Mentre cresce la sua passione per quei volumi antichi, anche quella per Davide, il nipote di Anselmo, segreta e non dichiarata, brucia l’animo della ragazza. E una notte, sospinti dalla lettura dei versi erotici di una cortigiana veneziana, i due cedono ai loro sentimenti…
Parigi, estate 1999. Olimpia vive ormai nella capitale francese. Ha aperto una casa d’aste, specializzata in libri e manoscritti antichi, tra le più quotate ed eleganti della città. Ogni anno riceve da Davide uno strano regalo: un pacchetto che contiene lettere un tempo censurate, insieme a un libro considerato in passato “proibito”, di cui Olimpia riconosce il grande valore. Sono l’eredità di Anselmo… Ma come poteva un modesto antiquario veneziano esserne in possesso? E che legame c’è tra quelle lettere e la bottega da cui provengono?

Cosa ne pensate di queste pubblicazioni? Quello che m'intriga di più è "La città degli incontri proibiti" e anche "La collezionista di libri proibiti" (tutto proibito)^^

6 commenti:

  1. "Non tutto si dimentica" mi tenta molto! Non riesco mai a resistere al fascino di una storia incentrata sull'amnesia! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sophie! io non mi sono mai dedicata ai thriller incentrati sulla memoria.. non mi hanno mai chiamato particolarmente anche se credo siano affascinanti! I misteri della mente sono terreno fertile per questo genere ;)

      Elimina
  2. 'La collezionista di libri proibiti' è tra le mie prossime letture!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora aspetto una tua recensione! Io devo dare priorità a "Miss Peregrine" perché voglio vedere il film dopo la lettura :)

      Elimina
  3. Ciao! Ho appena scoperto il tuo blog e mi sono unita ai lettori fissi con molto piacere =)
    Tra queste uscite mi interessa La collezionista di libri proibiti *-*

    RispondiElimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...