09 ottobre 2013

ANTEPRIMA:Seija. Il millennio di fuoco di Cecilia Randall

Buon pomeriggio lettori!
oggi voglio presentarvi un nuovo libro che sarà disponibile a breve in tutte le librerie!Sto parlando di "Seija. Il millennio di fuoco" di Cecilia Randall, autrice italiana che ho adorato in Hyperversum(1,2 e 3) e Gens arcana e che non vedo l'ora di poter rileggere! Anche se non ho ancora perso la speranza di veder pubblicato prima o poi un Hyperversum 4, sono comunque contenta di questa nuova pubblicazione con una grintosa protagonista femminile.

Titolo:Seija. Il millennio di fuoco
Autore: Cecilia Randall
Pagine: 250
Prezzo:€ 16.00
Editore:Mondadori
Data di pubblicazione: 15 ottobre 2013


Baviera 1999 d.C.
Mille anni sono trascorsi da quando il demoniaco popolo vaivar è apparso in Europa, muovendo dalle lande desolate oltre il Volga per reclamare il possesso delle terre abitate dagli umani e cambiare la Storia per sempre.
Da allora una guerra infinita strazia il continente ormai condannato a un eterno medioevo, in cui i regni nati dalle ceneri dell’antico Sacro Impero sopravvivono a fatica tra alleanze precarie, rovesciamenti di fronte ed epidemie. I vaivar avanzano con armate di creature innaturali e spaventose, i manvar: la loro marcia procede inesorabile e sono giunti ormai nel cuore della Baviera.
Seija, giovane coraggiosa e tenace, è l’erede di un’antica stirpe di guerrieri pagani, cacciati dalle terre di Kaleva proprio in seguito all’invasione dei vaivar. Adesso il suo popolo, decimato e nomade, sopravvive offrendo ai cristiani la propria abilità militare in cambio di cibo e di un luogo sicuro in cui piantare le tende.
Seija è pronta alla lotta contro l’esercito vaivar comandato dal più grande nemico degli umani: Raivo, il Traditore dalla Mano Insanguinata, stratega temibile, condottiero spietato e unico uomo a essersi venduto anima e corpo ad Ananta, l’immortale regina dei vaivar, per farsi trasformare in un demone plurisecolare e sterminare quella che una volta era la sua specie.
Ma quando Seija è costretta ad affrontare il Traditore nel pieno della battaglia, il fantasma di un antico segreto cambia per sempre il suo destino.
Perché il condottiero nemico prima esita e poi scatena contro di lei una caccia senza quartiere? Perché ne è così ossessionato da trascurare persino gli obiettivi militari, pur di catturarla? Cosa è accaduto davvero tre secoli fa alla Torre della Strage, il maniero del Traditore, nel giorno in cui Raivo ha rinunciato alla sua umanità?

 Non vedo l'ora di poterlo leggere!!

2 commenti:

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...