giovedì 11 luglio 2013

Speciale L'ordine delle Blogger- L'autointervista!

Buongiorno lettori
eccoci con l'ultimo post dedicato allo speciale di Black Friars! Il quarto libro è uscito proprio ieri quindi che si diano inizio alle danze! 
In questo ultimo post risponderò ad alcune domande per un'autointervista! Buona lettura ragazzi!




Come hai conosciuto la saga di Black Friars?

L'ho conosciuta per caso girando in libreria e, come spesso mi succede, sono stata attirata dalla cover del primo libro, infatti il colore che da un po' dell'antico e lo stile gotico sono stati una vera e propria calamita per i miei occhi ma non mi sono decisa a comprarlo finché non è uscito l'ordine della chiave. Infatti ho letto prima il prequel poi sono passata all'ordine della spada :)

Perché ti sei tanto appassionata a questi libri?

Mi sono appassionata perché sono sicuramente diversi dal solito. Il periodo della pubblicazione del primo e del secondo è coinciso con il boom in libreria dei libri sui vampiri e, arrivata ad un certo punto dopo averne letti parecchi, mi sono sembrati tutti uguali e ripetitivi. Con i libri della De Winter non è stato così un po' per lo stile di scrittura arcaizzante e spesso aulico, un po' per l'alone di mistero che circonda tutti i personaggi e sicuramente per la splendida ambientazione. Il fatto che l'autrice è italiana non ha guastato :P

Quale dei tre è il tuo preferito?

Il libro che ho preferito è il prequel intitolato appunto" L'ordine della Chiave" perché vede come protagonista Axel in momenti di grande difficoltà e di radicale cambiamento della sua vita. Le scelte e gli incontri che fa durante questo libro mi hanno ammaliata e mi hanno totalmente coinvolto nella storia.

A che ordine ti piacerebbe appartenere?

Sicuramente l'ordine della Penna perché sono i depositari del sapere e hanno un'immensa biblioteca...la mia immaginazione vola e va XD

Qual è il tuo personaggio preferito?

Senza ombra di dubbio è Axel Vandemberg, lo so sono scontata visto che è il protagonista maschile della serie però, pur nei suoi alti e bassi, mi piace moltissimo: è un ragazzo deciso e intraprendente, sempre pronto all'azione e soprattutto innamorato perso di Eloise. Insomma è un vero cavaliere pronto a sacrificarsi per la sua amata, anche se è un po' troppo egocentrico e viziato ma soprattutto poco modesto. I momenti più divertenti sono proprio quelli in cui Eloise si fa valere sullo smisurato ego di Axel XD







Nessun commento:

Posta un commento

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...