27 febbraio 2013

ANTEPRIMA: La Gemma di Siena di Marina Fiorato

Uscirà domani in tutte le librerie il secondo romanzo, tradotto in Italiano, di Martina Fiorato che, quasta volta, ci racconta la storia di Pia dei Tolomei, giovane sienese che dopo essere scampata da uno sgradito matrimonio combinato, viene catturata e tenuta prigioniera nel sotterraneo del palazzo della famiglia del fidanzato.
Se nella "ladra di primavera" la protagonista era una prostituta disinibita, in questo volume Pia dei Tolomei è una giovane di classe alla ricerca dell'amore.

 

Titolo: La Gemma di Siena
Titolo originale: The Daughter of Siena
Autrice: Marina Fiorato
Pagine: 320
Prezzo: € 17,60
 Editore: Nord
Genere: romazo storico
Data di pubblicazione: 28 Febbraio 2013

Trama
Siena, 1723. La folla riunita a Piazza del Campo è ammutolita. Il Palio di luglio ha preteso un nuovo tributo di sangue. Ma questa volta è diverso. Questa volta il corpo esanime che giace sulla sabbia è quello di Vincenzo Caprimulgo, il rampollo della casata più potente della città. Mentre tutti si stringono attorno ai familiari, Pia dei Tolomei, la promessa sposa, tira un sospiro di sollievo: Vincenzo era un uomo meschino e violento, e lei non poteva immaginarsi legata per il resto della vita a un uomo così odioso. Soprattutto ora che ha conosciuto Riccardo Bruni, giovane affascinante e gentile, che le ha rubato il cuore. Chissà, forse potrebbe persino convincere il padre a concederle un matrimonio d’amore… Ma quei sogni di felicità hanno vita breve: nel giro di pochi giorni, Pia si ritrova prigioniera nella tenuta dei Caprimulgo e fidanzata col fratello di Vincenzo, un individuo non meno spregevole di lui. Disperata, la donna è pronta a tutto pur di trovare un modo per tornare da Riccardo, tuttavia il suo tentativo di fuga la metterà in grave pericolo. Perché nei sotterranei del palazzo dei Caprimulgo si riunisce un’oscura società segreta, una società che sta organizzando un vero e proprio colpo di Stato per impadronirsi della città di Siena. E adesso Pia è l’unica che possa fermarli…

1 commento:

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...