11 ottobre 2011

TeaserTuesdays 30

Ecci con il 30° appuntamento della rubrica TeaserTuesday, ideata dal blog Should be reading.
Sto leggendo:
"La notte dell'erba cremisi" di Mario Erminio Bussini

"Simmons si asciugò ancora la fronte.
Con uno schianto improvviso la porta si chiuse.
I vetri delle finestrelle sopra gli orinatoi esplosero come colpiti dallo spostamento d'aria creato da una bomba, spargendo una miriade di vetri su di noi e su tutto il pavimento.
-Che diavolo...?- urlò Simmons.
I neon sul soffitto iniziarono a sfrigolare. Uno eslpose illuminando l'aria con una nuvola di scintille incandescenti, il secondo si staccò da una parte e rimase a penzoloni. Il terzo cominciò a lampeggiare.
-Patrick!-urlai.
Lo specchio si staccò dalla parete e partì come un razzo verso le porte dei bagni. Le schegge ci investirono in pieno.
-Patrick basta!- urlai ancora.
le porte iniziarono a sbattere come scosse da un uragano, con un frastuono assordante.
Simons siappoggiò al muro tenendosi la testa tra le mani.
I rubinetti dei lavandini tramrono violentemente.
L'acqua iniziò a scorrere furiosa, con una presione tanto elevata da sdradicare un rubinetto che partì come un proiettile, andandosi a conficcare in una delle porte di legno dall'altra parte.
-Patrick, siamo qui per aiutarti!- urlai ancora più forte.
Il neon rimasto a penzoloni si staccò ed esplose toccando il pavimento. Le porte continuarono a sbattere, l'acqua a scorrere come una cascata irrefrenabile., il neon a lampeggaire impazzito.
Il tuto andò avanti per un minuto che sembrava non finire mai. Poi si udì un urlo. Un urlo tremendo, acuto, lancinante. un urlo potente come una sirena e tagliente come un rasoio. Un esplosione di rabbia e furore. E odio. Inarrestabile, inestinguibile odio. L'urlo di un bambino colto da una collera fuori controllo."


E voi cosa leggete?=)
Isy

Nessun commento:

Posta un commento

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...