23 febbraio 2014

We love movies: Ralph Spaccatutto

Buongiorno amici lettori. Ultimamente mi sto dedicando alla visione di film/cartoni di recente uscita. Sarà il periodo un po' tosto che sto affrontando, ma vedere questi film mi rilassa e mi da la possibilità di passare un pomeriggio spensierata.




Il film di cui vi parlo oggi è: "Ralph Spaccatutto"

Trama
Ralph Spaccatutto è il cattivo del videogioco arcade Felix Aggiustatutto. Disegnato per servire un unico scopo, da trent’anni distrugge il muro del condominio per dar modo al martello magico del bravo ragazzo Felix di riparare il danno e godersi la medaglia, la torta e l’affetto dei condomini. Per contro, a lui, finito il turno di gioco, non resta che tornare in una discarica di mattoni, solo e dimenticato. Stanco di tutto questo, nonostante il periodico sfogo alla terapia di gruppo per cattivi pixellati, Ralph decide di intraprendere un pericoloso viaggio fuori dalla sua macchina a gettoni, dentro la sala giochi, alla ricerca di una medaglia che offra anche lui il riconoscimento che agogna. 

Cosa ne penso
Avevo qualche remora sul vedere o meno questo cartone Disney. Non so, non mi ispirava particolarmente. Però, dato che spesso il mio ragazzo ha lasciato a me la scelta del film, mi sembrava giusto che una volta scegliesse anche lui e siccome erano mesi che voleva vederlo, l'ho accontentato. LA trama è ben diversa da ciò che avevo immaginato. Ralph è il cattivo del videogioco "Felix Aggiustatutto", ma nonostante questo ruolo lo ricopra da 30 anni, lui è stanco di essere considerato cattivo e vorrebbe essere amico degli altri personaggi del videogioco. Ma per esserlo deve guadagnare una medaglia. E per farlo deve per forza invadere altri videogiochi. Questo gli da la possibilità di conoscere nuovi mondi e nuovi amici, a partire dalla rompiscatole Vannellope, seccante, ma allo stesso tempo personaggio davvero simpatico. E conoscere anche Re Candito, un personaggio tutto da "scoprire" ;)

Mi è piaciuto tutto di questo film, dalla storia, alla grafica, dai luoghi ai personaggi! Mi è piaciuta molto l'originalità con cui è stato creato il mondo dei videogiochi alla chiusura della sala giochi, con i personaggi che camminano attraverso la rete elettrica per poi trovarsi al terminale delle spine che viene rappresentata come una grande stazione con i treni e portali che portano ai singoli videogiochi.
Il finale mi ha colpita particolarmente. Di solito questi film, pur partendo bene, si perdono un po' nelle battute finali. Invece questo no!
Volete sapere se lo consiglio? ASSOLUTAMENTE SI! Da vedere in famiglia, col proprio ragazzo, con gli amici, con chiunque...e vedrete che la risata e i buoni sentimenti vi terranno compagnia per un paio d'ore! =)

Isy

3 commenti:

  1. Lo ho visto un paio di mesi fa, ma non mi ha fatta impazzire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece l'ho apprezzato, forse perchè non avevo molte aspettative ;)

      Elimina
  2. Anche a me all'inizio non m'ispirava perché mi sembrava molto da maschi e invece mi sono dovuta ricredere :) Un cartone molto carino!! :)

    RispondiElimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...