venerdì 24 marzo 2017

5 cose che...: 5 cose essenziali che valuto per l'acquisto di un libro

Nuovo appuntamento di 5 cose che... carinissima rubrica del venerdì ^^
Vi ricordo che la rubrica è ideata dal blog twin books lover.
Il tema di oggi è :5 cose essenziali che valuto per l'acquisto di un libro.
Mi sto immaginando mentre passeggio tra gli scaffali della libreria...la prima cosa che mi attira è la copertina che, visivamente, ha un impatto fortissimo anche se non è così determinante per l'acquisto. Leggerei la trama, senza focalizzarmi troppo sugli autori (anche i miei preferiti hanno opere che non mi sono piaciute!), per capire il genere e le tematiche. Poi guarderei il prezzo per verificare se è oltraggiosamente alto.

1-Il genere e la trama: sono le prime cose che valuto perché so che alcuni generi non mi appassionerebbero così come alcuni argomenti (tipo nei romanzi storici non amo le storie troppo incentrate sui dettagli di guerra anche se adoro il genere storico).

2- Il prezzo: essendo una studentessa che lavora saltuariamente e part-time non posso permettermi di acquistare un alto numero di romanzi che costano più di 15 euro. Quindi il prezzo incide molto sull'acquisto del testo; spesso decido di attendere la pubblicazione dell'edizione economica. Ad esempio ho un lungo elenco di libri Neri Pozza in attesa che vengano pubblicati in edizioni Beat(che AMO). L'unica eccezione è per i libri appartenenti a serie: cerco di comprare tutti i volumi nella stessa edizione cercando di ignorare il costo.

3-La casa editrice: più che autori, ho case editrici che pubblicano libri che mi piacciono, quindi guardo sempre chi pubblica cosa.

4- La cover: cosa non fondamentale ma incide abbastanza sull'acquisto. Ad esempio ho deciso di non comprare il cartaceo de "La spia del mare" di Virginia de Winter perché la cover proprio non mi piaceva. Lo sfondo viola mi disturbava XD
Spero che la cambino per l'edizione economica!

5- L'appartenenza a serie: Per anni mi sono fatta fregare e mi è capitato di comprare libri mezzani appartenenti a serie che non conoscevo oppure primi libri di serie che prevedevano 7 o 8 libri. Oggi, dopo lunghi anni di combattimento contro le serie interrotte, prima di comprare faccio una veloce ricerca su internet per verificare se il libro fa parte o inizia una serie composta da millemila volumi. Tendo a leggere serie già finite o in conclusione, sopratutto per quelle più lunghe.

6- EXTRA: l'umore del momento fa davvero moltissimo nella scelta e nell'acquisto, molto dipende dal periodo che sto vivendo.

E voi? come scegliete se acquistare un libro o meno?

20 commenti:

  1. La casa editrice non è un elemento importante per me, anche se ho una preferenza per la Newton

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me la casa editrice influenza un minimo, soprattutto perché so che alcune sono una garanzia ^^

      Elimina
  2. Ciao! Abbiamo in comune il prezzo, la cover e il momento.
    Sono perfettamente d'accordo con te!

    RispondiElimina
  3. Abbiamo in comune praticamente tutto :)

    RispondiElimina
  4. L'unica cosa che non guardo è la CE e ancora devo capire se è un bene o un male XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se noti i particolari come grafica, editing e impaginazione è un bene conoscere le caratteristiche della CE ^^

      Elimina
  5. La casa editrice neppure io la considero >.<

    RispondiElimina
  6. Verissimo, anche io con il costo ci vado coi piedi di piombo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il costo è una cosa fondamentale per il mio povero portafoglio sempre vuoto XD

      Elimina
  7. Condivido praticamente tutto,aggiungo solo gli autori: quando uno scrittore mi fulmina con un primo libro, è probabile che poi acquisti altri suoi libri, quindi compro libri con un occhio a determinati autori ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me è capitato raramente, di solito sono pochi gli autori che mi hanno colpita così tanto da voler comprate tutto tutto. ^^

      Elimina
  8. Ciao!! Direi che concordo con quasi tutti i tuoi punti, tranne per la cover dato che per me non influisce molto! Discorso un po' diverso quello delle serie perché non ne leggo molte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le cover per me sono importanti perché mi piace avere una libreria "bella" XD

      Elimina
  9. Non avevo pensato alla CE, ma in fondo ci sono alcune che per molti elementi preferisco 10 volte di più rispetto ad altre.
    Per quanto riguarda le serie, invece, vedo che siamo tutte d'accordo :P
    ...odio le serie interrotte e non sapere il finale di una storia mi fa saltare i nervi D:

    Baci
    Eleonora C
    LA BIBLIOTECA DELLA ELE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il mio rapporto con le serie interrotte è lungo anni XD Sono almeno 3 anni che sto recuperando i vari seguiti in lingua inglese ^^

      Elimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...