mercoledì 6 novembre 2013

RECENSIONE: I love Fashon di Angela Clarke



Buongiorno lettori,
oggi mini recensione non troppo positiva purtroppo!
Titolo: I love fashion
Autore: Angela Clarke
Pagine: 320
Prezzo: 13,00 € cartaceo / 9,99 € e-book
Editore: TEA
Data di uscita: 11 luglio 2013

Trama
Dopo essere stata lasciata dal fidanzato storico, Angela ha il cuore spezzato e il morale a terra. Essere assunta da una prestigiosa agenzia di moda londinese sembra proprio l'occasione ideale per ricominciare e dimostrare a tutti quanto vale. In realtà Angela non sa proprio nulla di moda, ma è piena di entusiasmo e pronta a imparare… ben presto si renderà conto di essere atterrata su un altro pianeta, abitato da alieni un po' folli: un posto dove al colloquio di lavoro il fattore determinante è indossare le carpe dello stilista giusto; le torte di compleanno si annusano, non si mangiano; dove i cagnolini viziati delle star viaggiano in prima classe; dove a trent'anni il botox è già un must; dove dettano legge l'hair stylist e il make up artist, e dove se non stai molto attenta tra una vendita esclusiva e una scorpacciata di shopping compensativo ti ritrovi con il conto in rosso.
Ma I Love Fashion non è solo questo, perché oltre a farvi scoprire i retroscena più assurdi, divertenti e piccanti dell'industria del glamour, vi racconterà anche la storia romantica di una ragazza che dopo una cocente delusione sentimentale riesce a ritrovare l'amore. E soprattutto, dopo aver rischiato di perdere se stessa vendendo l'anima al diavolo (che veste Prada), impara a riconoscere la strada che porta alla vera felicità.
 
Mini recensione
 
Questa sarà una recensione breve perché il romanzo non mi è piaciuto molto, anzi l'ho trovato ripetitivo e poco originale.

La protagonista è Angela, una giovane donna che, lasciata dal suo fidanzato storico e senza un lavoro, non sa cosa fare della sua vita e che casualmente entra nel mondo della moda. Viene assunta da un'agenzia del settore e inizia a vivere un periodo in cui le cose più importanti nella sua routine diventano i vestiti di marca alla moda e la forma fisica. Sempre in competizione mentale con le sue magrissime colleghe, Angela entra in un vortice di spese pazze che azzerano il suo conto e la allontanano dalla famiglia e dagli amici: tutto questo in nome della moda.

Bene lettori, il mio breve riassunto vi ricorda un qualche romanzo famosissimo da cui hanno tratto anche un film? Magari con un titolo mooolto simile a questo?
Ebbene le similitudini con "I love shopping" della Kinsella si sprecano e questo mi ha reso la lettura noiosa e prevedibile oltre che ripetitiva.
Se all'inizio il libro mi è parso simpatico e ironico perché la protagonista ha un suo punto di vista della vita, arrivati al punto in si perde nel mondo della moda tra Gucci, Valentino ecc. , diventa tutto già sentito e ripetitivo perché molte parti ribadisono gli stessi concetti: spese pazze, vestiti, scarpe di lusso, diete assurde, capricci delle clienti. Oltre a questo anche lo stile della scrittrice non mi ha convinta perché Angela racconta la sua vita come in una telecronaca, non tanto nella prima parte, quanto nella seconda quando tutto è moda e marca. Insomma il libro per me è un flop, sinceramente quando ho iniziato a leggerlo non mi aspettavo un capolavoro ma neanche un romanzo fotocopia, quindi sono rimasta davvero dispiaciuta. Quello che desideravo leggere era un libro brioso e leggero, cosa che in realtà è, ma avendo già letto il libro della Kinsella non mi è piaciuto. Un vero peccato!

Assegno al libro 2 stelline e mezzo.


P.s. la cover è davvero carinissima!!

Lya


Nessun commento:

Posta un commento

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...