martedì 26 novembre 2013

Teaser tuesday: L'amante di Roma di Kate Quinn

Buongiorno lettori
oggi eccomi con un brano tratto dal libro che ho finito di leggere proprio ieri notte!
 Ho finito: L'amante di Roma di Kate Quinn che ho letto per provare a terminare la mia sfida dell'alfabeto!
Passeggiavo al calar della sera quando il crepuscolo color della porpora rinfrescava l’aria, sedendo agli angoli delle vie su massi ancora caldi per il sole, ad ascoltare i musicisti di strada, pagandoli per il piacere che mi donavano con quei pochi spiccioli che avevo. M’intrufolai anche nel teatro di Marcello, per ascoltare una famosa attrice cantare alcune canzoni greche, memorizzando ogni suo dolce movimento per ripeterlo nei giardini di Pollione raggrinziti dal caldo. Mi tornava in mente mia madre quando sorridente diceva: «Che bella voce avrai da grande». E poi ridivenivo silenziosa, e magari strisciavo di nuovo verso la mia ciotola blu con il fregio di ninfe ai lati, perché mia madre non era più lì a cantarmi le ninnenanne, e con il passare degli anni ciò, chissà come, era diventato una mia colpa.    
Vidi Ario il Barbaro, ovviamente. Il suo lanista lo esibiva in tutta la città come uno stallone da trofeo: lo trascinava nei teatri per assistere alle commedie, nel Campo Marzio dove tutti andavano a spasso per guardare ed essere guardati, nel Circo Massimo per assistere alle corse delle bighe. Ovunque andasse, si creava un silenzio deliziosamente pregno di timore; un rispettoso arretramento e subito dopo il ronzio del pettegolezzo.
 «Non reggerà al prossimo combattimento», mormorava la gente nelle taverne. «Con Bellerafone ha avuto fortuna». 
 «E che mi dici delle amazzoni?», replicavano gli ammiratori.
«Chiunque potrebbe vincere contro un pugno di donne!».   
«No, ha qualcosa di speciale. Aspettate di vederlo nei Giochi Romani di settembre». Le discussioni proseguivano, ciononostante lui ignorava gli ammiratori come se fossero delle ombre e beveva da solo nelle taverne sebbene in centinaia volessero fargli compagnia. 

Voi cosa state leggendo? Qual è il vostro teaser?

Nessun commento:

Posta un commento

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...