23 maggio 2011

Interesting Book 16


Auguriamo un buongiorno e un buon inizio settimana a tutti segnalandovi quattro libri molto interessanti la cui data di pubblicazione è vicinissima o passata da pochi giorni.
Quindi eccoci con la puntata settimanale di Interesting Book!


Titolo: L’Inverno si era Sbagliato
Autore: Louisa Young
Pagine: 352
Prezzo: Euro 18,60
Editore: Garzanti
Data di uscita:26 maggio ’11

Trama
Inghilterra, 1915. Come ogni mattina, Julia compie i rituali dell’attesa: lucida la casa alla perfezione, indossa l’abito più elegante che possiede e si acconcia i capelli, accorda il violoncello e poi si siede alla finestra. E aspetta. Aspetta che la promessa venga mantenuta, che suo marito Peter torni dal fronte. Anche Nadine aspetta, ripensando come ogni giorno a quell’amore tenero e spensierato sbocciato a Londra, sotto la neve d’inverno. Quello che nutre per Riley è un amore impossibile, contrastato aspramente dai genitori di Nadine. Ed è proprio per conquistarli che Riley è partito per il fronte, per quella guerra lampo che, dicevano tutti, sarebbe durata soltanto un inverno. Ma l’inverno si era sbagliato. Rose non ha tempo di aspettare. Infermiera in prima linea nel conflitto, ha visto troppi uomini feriti nel corpo quanto nell’anima aspettare soltanto una cosa, la morte. E c’è un filo sottile, fragile e capriccioso, fatto di messaggi dalla trincea, che Rose ha visto troppe volte spezzarsi. Julia, Nadine e Rose sanno che quella maledetta guerra è una lunga attesa, ma unite dalla medesima determinazione e dall’imprevedibilità del destino scopriranno che quest’attesa può essere interrotta solo in un modo: con il coraggio dei loro cuori.
Un romanzo unico e potente. Acclamato e venduto in tutto il mondo, è già un fenomeno editoriale in Inghilterra, dove sta scalando le classifiche e riempiendo le pagine dei giornali. L’inverno si era sbagliato racconta una storia di coraggio e di resistenza, di perdita e di amore disperato, che esplora la determinazione e forza di tre donne unite da un destino inesorabile.


Titolo: La Spada Blu
Autore: Robin McKinley
Pagine: 272
Prezzo:Euro 14,00
Editore: Fanucci
Data di uscita: 19 maggio ’11

Trama
La madre e il padre di Harry Crewe sono morti, e suo fratello Richard, giovane militare di stanza al confine nordorientale del Damar, trova per lei una sistemazione presso due nobili signori, che si prendono cura di lei come una figlia. La regione desertica nella quale si stabilisce, odiata dai suoi abitanti per le difficili condizioni climatiche, esercita invece sulla ragazza un fascino misterioso e inspiegabile. Ma è una terra su cui incombe la minaccia di una guerra: le popolazioni del Nord vogliono spazzar via il Popolo delle Colline. Nel timore di non poter affrontare il nemico, Corlath, sovrano delle Colline, portatore di un Dono magico tramandato dai suoi antenati, chiede aiuto alla gente di Harry; l’incontro fortuito con lei risveglia in quel re dallo sguardo misterioso un’urgenza che lui stesso non sa spiegarsi, e che lo induce a rapirla e portarla via con sé. Harry scopre così una cultura che segue i ritmi naturali, e si lega al re come nessun’altra donna era riuscita a fare prima; viene addestrata come un guerriero e ben presto ne diventa uno dei migliori in grado di domare la leggendaria Spada Blu. E mentre la guerra si profila all’orizzonte, Harry rischierà la sua vita in una missione audace che le è stato proibito intraprendere e che la porterà molto lontano. 

 Ecco un estratto QUI


Titolo:Una Lontana Follia
Autore: Kate Morton
Pagine: 576
Prezzo: € 18,90
Editore: Sperling & Kupfer
Data di uscita:maggio ’11

Trama
Edie Burchill ha un'anima appassionata e un bruciante amore per i libri. Sua madre Meredith, è invece una donna fredda, scostante e silenziosa, sempre assorta in pensieri che solo lei conosce. Un giorno arriva una lettera con il timbro di cinquant'anni prima: sulla busta, l'indirizzo di Milderhust Castle, la dimora di campagna dove Meredith, sfollata da Londra, trovò accoglienza quando aveva tredici anni. Di fronte a quella busta ingiallita dal tempo, Meredith è sconvolta. Edie comprende che sua madre nasconde un segreto e comincia un viaggio nel suo passato, un viaggio che inizia proprio dall'imponente castello ormai in rovina, con il suo giardino vasto e impenetrabile, dove Meredith ha vissuto i giorni che hanno segnato il suo destino.
Il castello è ancora abitato dalle tre figlie del famoso scrittore Raymond Blythe, allora giovani e bellissime, con una vita piena di promesse davanti a sé. Ma di quelle promesse la vita non ne ha mantenuta nessuna, e loro oggi sono solo tre ombre, destinate a vagare senza pace tra i corridoi del castello. Un luogo che, scoprirà Edie, porta impresso il ricordo di un incendio rovinoso, e di una morte che non ha mai trovato un senso.
Solo immergendosi nei misteri di Mildershust Castle, Edie potrà liberare sua madre da ciò che la opprime. Imparando, finalmente, a volerle bene.

Qui il primo capitolo online:  I Capitolo

Titolo: Lost Girls
Autore: : J. Baggett  - H.C. Corbett - A. Pressner
Pagine: 492
Prezzo: € 18,90
Editore: Mondadori
Data di uscita: Aprile 2011

Trama
Amanda, Jen e Holly abitano a New York e hanno una vita invidiabile. Giovani donne in carriera, totalmente immerse nei ritmi frenetici della Grande Mela, sono lanciate verso un avvenire che, in qualche modo, pare già scritto: lavoro stabile, matrimonio, figli... Ma è davvero questo quello che vogliono? I trent'anni si avvicinano, e come tante ragazze della loro età vengono assalite da dubbi e timori perché non si sentono ancora pronte a entrare definitivamente nella vita adulta. Decidono quindi di prendersi una pausa da tutto e da tutti per riflettere sul proprio futuro. E cosa c'è di più bello di un lungo viaggio intorno al mondo? È così che le tre ragazze partono per un anno di avventure in luoghi sempre nuovi del pianeta. Zaino in spalla, Amanda, Jen e Holly mettono a punto un itinerario che alterna i circuiti più classici e conosciuti dai turisti, come il Cammino degli Inca in Perù e le spiagge di Goa in India, a mete decisamente inusuali, tra cui un piccolo villaggio del Kenya dove parteciperanno a un programma di volontariato. Le tre amiche ci accompagnano alla scoperta di quattro continenti risvegliando la voglia di avventura che c'è in ognuno di noi. Lost Gius è al tempo stesso un diario di viaggio tutto al femminile ricco di notizie curiose e suggerimenti originali per ogni aspirante globe-trotter, e il racconto di un percorso alla scoperta di sé, delle proprie aspirazioni più vere e del valore inestimabile dell'amicizia.

alla prossima! 
Lya e Isy

2 commenti:

  1. Molti libri davvero interessanti ^^ sono curiosa di leggere quello della Morton
    Ciao

    RispondiElimina
  2. anche io sono curiosissima di leggere quello della Morton! ho il giardino dei segreti come una delle mia prossime letture e poi mi butto nel suo nuovo libro!

    RispondiElimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...