04 maggio 2011

RECENSIONE + GIVEAWAY: La Scacchiera Nera di Miki Monticelli

Salve a tutti
Devo dire che oggi sono davvero contentissima perché oltre a proporvi una recensione e un’intervista( che pubblicheremo nei prossimi giorni) davvero molto bella, posso anche regalarvi qualcosina ^^
Ebbene si il nostro PRIMO GIVEAWAY!



Titolo: La Scacchiera Nera
Autore: Miki Monticelli
Pagine: 780
Prezzo: € 11,50
Editore: Piemme Freeway

Trama

Un fantasy dall’atmosfera dark: tre ragazzi, a migliaia di chilometri di distanza, fanno contemporaneamente lo stesso, tragico errore. Cominciano a giocare.

Nello stesso istante, a migliaia di chilometri l’uno dall’altro, tre ragazzi – Ryan, americano, Morten, danese e Milla, italiana –, entrano in possesso di una scacchiera ottagonale dall’aria molto antica.
Il Guerriero, l’Arciere e il Ladro Nero sono le sole tre pedine rimaste sulla scacchiera e sembrano invitarli a fare una mossa. Ma appena le toccano, i tre ragazzi vengono trasportati in un mondo parallelo dove è in corso una guerra, una guerra sanguinosa e secolare che un mago ha trasferito sul tavoliere in modo che il mondo degli uomini potesse continuare a esistere.
Così Ryan si accorge di essere diventato il Guerriero del Fuoco a cui spetta il compito di sconfiggere l’Ingannatore. Lui, però, non riesce a credere di essere un eroe e soprattutto che il Ladro Nero, quella ragazza dagli occhi di smeraldo e dall’aria indifesa, sia il malvagio dominatore dello spirito dell’ombra e quindi il suo più acerrimo nemico.
Contro ogni regola del gioco, Ryan decide di fidarsi di quella ragazza dalle mani nere come l’inchiostro che combatte contro il proprio lato oscuro, e scoprirà che a volte una mossa imprevedibile può cambiare le sorti di una partita

Mia Recensione
Ho acquistato questo libro subito dopo la pubblicazione nel 2009 attirata dalla copertina( di Paolo Barbieri ovviamente, solo che all’epoca non ne ero informata) e dal titolo cosí intrigante, solitamente anni fa sceglievo così i miei libri, basandomi soprattutto sul titolo e dando una sbirciata alla trama, e fino ad un certo punto mi é decisamente andata bene, come in questo caso.

Il libro inizia con la descrizione del trasporto dal mondo moderno ad uno del tutto inaspettato e particolare, quello della scacchiera, di alcuni ragazzi molto giovani.
Tutta la storia si svolge all’interno di questa misteriosa scacchiera ottagonale sulla quale sono fissati da anni immobili delle strane pedine, 8 per la precisione, anche se non tutte visibili all’inizio, e non sono di certo la torre, la regina e l’alfiere, cosa ci sarebbe di strano? Sono infatti il Guerriero, il Ladro, l’Arciere e l’Ingannatore.
Ognuno dei ragazzi trasportati all’interno del Tavoliere(il mondo della scacchiera cioè ) è stato scelto da queste pedine, in lotta tra loro da secoli, per interpretare il ruolo stabilito sia dalla parte del bene, come nel caso del Guerriero Rosso o dell’Arciere, sia dalla parte del male, come nel caso del Ladro e dell’Ingannatore. Ma tutto non va come dovrebbe poiché il libero arbitrio dei protagonisti e le loro decisioni, cambiano radicalmente la situazione spezzando un equilibrio secolare….

La trama è davvero molto carina, un’avvicendarsi di avventure pericolosissime ma anche comiche perché spezzate da battute davvero molto simpatiche e divertenti! Lo stile dell’autrice è molto fluido e tutto il libro nonostante le sue quasi 500 pagine si legge davvero molto velocemente, possiamo dire che c’è una miscellanea di termini moderni, visto che comunque i protagonisti hanno dai 15 ai 20 anni con terminologie fantasy ovviamente tutti integrati con il gergo giovanile.
I personaggi  sono ben delineati e hanno uno sviluppo psicologico evidente che li porta a essere da semplici ragazzi a “pseudo”eroi, anche se per il momento loro stessi non se ne rendono conto, inoltre come ho giá detto, sono tutti adolescenti e questo si sente molto sin dall’inizio.
 A parte le battute sarcastiche e le punzecchiature tra due dei protagonisti, Ryan il Guerriero Rosso e Milla il Ladro Nero, che rendono la storia davvero molto simpatica e rallegrano le situazioni anche piú difficoltose, il fatto che tutti sono comunque in piena crisi adolescenziale si avverte anche da come vedono se stessi ed in particolare Ryan che è insicuro, fuori dagli schemi, direi quasi un nerd che non ha ancora capito chi è realmente, ma che ho l’impressione che questa avventura fará maturare enormemente.

Ecco un breve ma simpaticissimo estratto:
Per nascondere le nostre mosse continuammo a far piovere e per due giorni e arrancammo faticosamente sotto l’acqua, semisepolti nel fango, cosa che mi procurò… il raffreddore!
Provate a pensarci: nessuno che abbia la parte dell’eroe in un dramma dovrebbe prendersi  un raffreddore; insomma, non è dignitoso continuare a starnutire , avere gli occhi gonfi come due meloni e parlare l’abominevole lingua  piena di b e d che fa apparire ogni discorso ridicolo. Provate a dire Addenzione!Nebici all’orizzonde! Senza far fare una bella risata a chi vi sta intorno. [..]
Tanto per cambiare mangiavamo di nuovo cibo zuppo, seduti su rocce zuppe con abiti stra- zuppi, quando lei annunciò che non avremmo chiamato altra pioggia.
La ragione dovevo essere io dopo tutto.
Per ringraziamento starnutii di nuovo – Ghe beccado…bi gi sdavo guasi abiduando – dichiarai con un sospiro sinceramente afflitto. “

Questo romanzo, che ho riletto a distanza di due anni, continua a piacermi, è certamente un fantasy di stampo classico con i temi tradizionali del viaggio, della scoperta di una nuova realtà e di se stessi, combattimenti, ostacoli che sembrano insormontabili ma la differenza che ho sentito rispetto ad altri libri, è legata al fatto che è un romanzo molto irriverente e adatto ad un pubblico variegato a cui ho deciso di riconfermare le mie quattro stelline di giudizio aggiungendone una mezza.


Attendo quindi di leggere il secondo volume!



Adesso passiamo al GIVEAWAY!
Ringrazio molto la Piemme editore per aver messo a disposizione ben due copie di questo primo libro che possiamo quindi regalarvi per darvi l’opportunità di entrare nel Mondo della Scacchiera proprio il giorno dopo dell’uscita del secondo libro della saga, L’Ombra del Guerriero che recensirò per voi nei prossimi giorni!


Cosa fare per partecipare:


  1. Diventare follower del blog
  2. Commentare questo post dimostrando di aver letto la recensione e dicendo per quale motivo si è attratti da questo libro
  3. Eseguire in maniera facoltativa questo breve test creato da me a questo link http://apps.facebook.com/q-world/5143886e dirci il risultato (per il punto extra)(è stato creato in una delle applicazioni di Facebook, nel caso non aveste il profilo facebook e vorreste comunque farlo mandate una mail a noi, reperibile nella sezione contatti e vi invieremo il test)
  4. Inserire i dati nel form sottostante

E poi ovviamente incrociate le dita!!!


Avete tempo di partecipare fino al 15 maggio.

CHIUSO



18 commenti:

  1. nuova follower e fan fb
    partecipo e condivido su fb

    vorrei il libro xchè mi sa di mistero e mi intriga x questo

    Carmen Melfi
    jasminem2004@hotmail.com

    RispondiElimina
  2. Devo dire sinceramente che spesso in libreria mi e' capitato tra le mani questo libro,ma non mi sono mai soffermata piu' di tanto...
    Oggi invece dopo la tua recensione, tra l'altro molto bene fatta -Complimenti!- e dopo aver dato una sbirciatina anche alla trama del secondo volume, devo dire che ha destato veramente il mio interesse...
    Quindi partecipo volentieri e in bocca al lupo a tutte!!!
    P.S. l'idea del test e' stata molto carina...anche se devo ben capire cosa significhi essere un'alfiere!

    RispondiElimina
  3. Ebbene si, non conoscevo questo libro^^
    Ma che bello dalla tua recensione...un pò mi ha ricordato Jumamji....incrociamo le dita!

    RispondiElimina
  4. neanch'io lo conoscevo!devo dire che ha una copertina molto bella e la tua recensione mi ha intrigato parecchio..io poi adoro quando i protagonisti si punzecchiano e hanno un rapporto frizzante,insomma,non la solita lagna ;)

    RispondiElimina
  5. Salve,partecipo volentieri ^^ Ho letto la trama e quando ho visto che si trattava di un gruppo di ragazzi che si ritrovano a dover giocare ad una partita a scacchi assurda, è riemerso in me il ricordo del primo romanzo della saga di Harry Potter. E' possibile che la Monticelli abbia tratto ispirazione dai romanzi dell'illustre maghetto inglese? Mi piacerebbe saperlo ^^ Comunque sono d'accordo con ciò che è scritto nella recensione: la trama sembra davvero carina. Inoltre io adoro i libri scorrevoli e simpatici e spero davvero che questo romanzo si riveli davvero ottimo ^^ Incrocio le dita ^^

    RispondiElimina
  6. Non avevo mai sentito parlare di questo libro ma la tua recensione mi ha molto incuriosita anche perchè adoro i fantasy...Ci provo sperando in un pò di fortuna :)

    RispondiElimina
  7. Sono nuova, ma ho gradito e colto l'occasione al volo! Grazie!
    Davvero un libro curioso: so già che appena letto si avrà voglia di avere tra le mani il seguito; tanto meglio se c'è già!
    Adoro il fantasy e la copertina, oltre che alla recensione, fan ben sperare: ho voglia di viaggiare con la fantasia!

    RispondiElimina
  8. Ciao a tutti!! Sono da sempre un' accanita lettrice di fantasy, e già da un pò avevo letto la recensione di questo libro che desideravo tantissimo....quindi spero proprio di vincere!! Era da tanto che non leggevo una trama che mi appassionasse così tanto, ma soprattutto apprezzo l'ironia dei personaggi. Speriamo bene!! :)

    RispondiElimina
  9. Ammatto che non avevo mai sentito parlare prima di questo libro ma dopo avere letto la trama mi è venuta voglia di leggerlo dato che mi ricorda molto "Jumanji" il film con Robin Williams, uno dei miei preferiti!

    Incrocio le dita!
    ciao
    Fede

    RispondiElimina
  10. Il fatto che ci siano battute sarcastiche e punzecchiature oltre alle crisi adolescenziali mi attira alquanto... leggendolo vi saprei dire di più! ;P

    RispondiElimina
  11. Sono sempre più attratta dal genere fantasy e questo libro sembra piuttosto interessante .
    Ciao speriamo di poterlo leggere presto ^^

    RispondiElimina
  12. ciao ragazze! eccomi finalmente xD
    non conoscevo questa saga, ammetto la mia ignoranza :(
    sembra molto carina, mi ricorda un pò Jumanji come idea di fondo xD la Piemme per ora mi ha sempre dato grandi soddisfazioni quindi sono fiduciosa per quanto riguarda la qualità del libro, speriamo!
    Fra

    RispondiElimina
  13. Sinceramente era da tempo che puntavo a questo libro, ma poi, per mancanza di tempo, soldi e spesso non lo trovavo in libreria, non ho mai avuto il piacere di possederlo.
    Inoltre la copertina è davvero molto bella e se non ricordo male è di Paolo Barbieri, l'illustratore "Ufficiale" del "Mondo Emero"
    Alice

    RispondiElimina
  14. Ricordo quando fu pubblicato un paio di anni fa, mi ispirava moltissimo, ma non sono riuscita mai a comprarlo. Quindi, speriamo bene...
    Marcy

    RispondiElimina
  15. Bellissimo,o almeno una mia conoscente mi ha detto così, è per questo che lo vorrei....
    Raffa

    RispondiElimina
  16. Anche io compro i libri come fai tu, copertina più strascichi della trama, perché spesso nelle trame viene rivelato più di metà libro e io voglio avere una sorpresa. Questa volta per il giveway la trama l'ho letta per intera, e dato che mi piace, partecipo.
    Marcy999

    RispondiElimina
  17. Entrare in una scacchiera? Mi ricorda l'episodio di Harry Ron ed Hermione nella camera dei segreti, mi ricordo, che già da bambina mi colpì molto questa cosa, forse è per questo che desidero molto questo libro, forse per la copertina di Barbieri che ha creato tutte le copertine del mondo emerso, che io amo... Non lo so, so solo che mi paicerebbe averlo.
    Angy_Princes

    RispondiElimina
  18. Questo libro lo avevo gia adocchiato tempo fa, attirato dal titolo e dalla copertina, ma fin'ora non avevo idea di cosa trattasse.
    Curioso che la storia si svolga in una scacchiera con solo 8 pedine poi.
    Mi iscrivo.

    RispondiElimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...