18 maggio 2011

RECENSIONE: La Cacciatrice della Notte di Jeaniene Frost

Salve a tutti
Eccomi qui con una nuova recensione, questa volta sono tornata alle origini diciamo e ho deciso finalmente di leggere in modo consenziente un libro sui vampiri incrociando le dita e sperando che tutte le opinioni entusiastiche del libro valessero anche per me.

Titolo: La cacciatrice della Notte
Autore: Jeaniene Frost
Pagine: 416
Prezzo: € 12,90
Editore: Fanucci

Trama
Catherine Crawfield, metà donna e metà vampiro, è a caccia di non morti. Sta cercando suo padre, che è uno di loro, e non si fermerà finché non lo avrà trovato, perché deve vendicarsi dell’uomo che ha rovinato la vita di sua madre. Ma finisce in una trappola e viene catturata da Bones, un vampiro mercenario, con il quale si troverà costretta a stringere un’alleanza che potrebbe avere conseguenze devastanti. In cambio dell’aiuto a trovare suo padre, Cat accetta di lasciarsi allenare da quell’affascinante cacciatore della notte, fin quando i suoi riflessi non saranno diventati scattanti e taglienti quanto gli artigli di lui. Già sconvolta da fatto di non essere stata divorata subito da Bones, Cat comincia a domandarsi se esistano anche vampiri buoni.
Ma prima di potersi rallegrare degli ottimi effetti dell’addestramento come cacciatrice di demoni, si troverà alle calcagna una banda di assassini. Catherine dovrà scegliere da che parte stare... e la tentazione di cedere a Bones si farà sempre più forte.  

Mia Recensione
Il libro inizia in modo molto forte con una ragazza di 22 anni, Cat, che va a caccia di vampiri in luoghi abbastanza malfamati e uccide tutti i “succhiasangue”in modo indiscriminato, senza sapere se sono comunque onesti o meno. Tutto questo per vendicare un torto fatto da un vampiro alla madre 22 anni prima, che dopo essere stata violentata ha portato in grembo una creatura mezzosangue, appunto Cat che ha ereditato tratti genetici umani e vampireschi e per questo è colpevolizzata da tutta la vita.
Grazie alle sue capacità leggermente superiori a quelle umane, la protagonista è quindi in grado di uccidere, cogliendo di sorpresa gli interessati, tutti i vampiri che capitano sulla sua strada, o meglio che Cat stessa cerca nei locali. Tutto questo va avanti per anni finché la nostra irriverente ma abbastanza complessata protagonista, incontra Bones vampiro che riesce a bloccare i suoi tentativi di omicidio e riesce stringere un patto con lei, ma questo patto pericoloso porterà non solo ad avventure paranormali ma anche ad altro….

La storia di fondo è classica, alla Anita Blake peró con qualche accenno di originalità e freschezza che non ho ritrovato nei libri dello stesso genere sui vampiri che ho letto ultimamente.
La trama è decisamente articolata, purtroppo alcuni libri di vampiri che ho letto si limitavano a descrivere i protagonisti, collocarli in un luogo e poi viaaaa sfilza di scene sensuali che annullano ogni iniziale accenno di intreccio e trama e francamente questo non mi piace proprio. Fortunatamente questo libro ha una trama varia che lo rende degno di essere letto e abbastanza soddisfacente nel complesso. Sicuramente simpatico ed irriverente unisce scene d’amore e passione con avventure paranormali e problematiche giovanili, quindi un pó di tutti.
Lo stile dell’autrice è fluido e il libro si legge in un bicchier d’acqua.

La protagonista Cat é descritta come una normale ragazza di 22 anni con i problemi con la famiglia, in questo caso parecchi accentuati, problemi in amore, studio e tanta curiosità, diciamo che a parte la sua parte vampiresca mi è sembrata credibile.
Ovviamente non puó mancare il bello e maledetto, il vampiro Bones che nonostante il fatto di essere non morto, a parte nelle scene dei conflitti, è abbastanza umanizzato e a volte ci si dimentica che è un vampiro, niente solite manie di onnipotenza insomma, ma nonostante ció è un bel personaggio.

Complessivamente è stata una lettura carina che mi ha tenuto compagnia per due serate rendendole piccanti ma non in maniera volgare, assegno quindi tre stelline e mezzo.

Lya

1 commento:

  1. Lo stò leggendo anch'io in questo momento!
    Condivido la tua opinione, apprezzo il realismo che l'autrice mette in tutta la storia, rende i personaggi più umani, anche se sono vampiri, così ci si affeziona subito...
    Ho già "La regina della notte" che mi aspetta!

    RispondiElimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...