giovedì 31 gennaio 2013

30 giorni di...libri (12)


Giovedì...eccoci con la rubrica "30 giorni di..." dedicato ai libri.

Giorno 12: Un libro che non ti stancherai mai di rileggere

Isy: Tanti. Però uno è sicuramente "Streghetta mia" di Bianca Pitzorno. Il libro della mia infanzia, il libro che vorrei leggere ogni giorno a mia figlia prima di addormentarsi

Lya: "Harry Potter e il Calice di fuoco" di J. K. Rowling

E il vostro libro qual è?

In & Out 16

Buon pomeriggio lettori!
ecco una nuova puntata della rubrica degli in e out del mese nella quale vi diciamo il libro che ci è piaciuto di più e quello che non ci ha convinte!!


In e Out di Lya:
In: L'isola dell'amore proibito di Tracey Garvis Grevis
Out: Cercando Alaska di John Green

L'in di questo mese è una sorpresa perchè non mi aspettavo che questo romanzo mi piacesse così tanto! L'ho trovato appassionante e dolcissimo, e prossimamente pubblicherà la recensione. 
L'out è stata una sorpresa al contrario perchè avevo altissime aspettatve per "Cercando Alaska" che sono state disattese, per questo l'ho messo come out del mese....ancora non ho imparato a non esagerere con le aspettative date dall'influenza altrui!!

 Gli In e Out di Isy:
In: Il bell'Antonio di Vitaliano Brancati
Out: Le terrificanti storie del vascello nero
 L'In di questo mese è un romanzo della prima metà del '900. Ho conosciuto l'opera grazie a una lezione universitaria e la curiosità mi ha portata a leggerlo subito. Un libro ironico, irriverente, cinico e con una forte critica, non troppo velata, ai valori fascisti. Un ottimo romanzo. Consigliato! 
L'out del mese è il secondo libro della serie horror di Chris Priestley: sarà che non amo i pirati, ma queste storie, a differenza del primo libro, anzichè spaventarmi mi hanno solo un po' "schifata" (nel senso di scene splatter). Peccato

E voi? quali sono i vostri in del mese di gennaio? Avete degli out?
Fateci sapere!!!



Contest di compleanno: i vincitori!

Buon pomeriggio amici lettori. Dite la verità...siete curiosi di sapere i nomi dei vincitori del contest! Innanzitutto una brevissima premessa: complimenti a tutti i partecipanti! Scegliere è stato davvero difficile...siete stati TUTTI bravissimi. Ma non disperate se non avete vinto...ci saranno tante altre occasioni in futuro!;-)
Vi ricordo i premi: 

-Per il primo contest, in cui dovevate inviarci un testo a tema COMPLEANNO, i premi sono: 
3 libri e 2 eBook


-Per il secondo contest, ovvero "L'Inverno del lettore", in cui dovevate proporci un immagine a tema, i premi sono:

2libri e 2 eBook

Ed ora passiamo ai vincitori!!!


Il vincitore del primo contest a tema compleanno è...
FRAGHI88



Il Vincitore del Contest "L'inverno del lettore" é......

MAMMASUPERABILE

che ci propone questa simpaticissima immagine:)
"quando un libro ti prende ti prende e si rischia di finire in queste condizioni"


Inviateci al più presto i vostri indirizzi alla nostra email!!

Se non avete vinto non demoralizzatevi...ci saranno altre occasioni in futuro! 


Happy second Birthday Bookland!

Buongiorno lettori,
oggi il nostro piccolo spazio è arrivato a compiere due anni, incredibile ma vero! Abbiamo inizato il 31 gennaio 2010 con tante idee abbastanza confuse ma una strepitosa voglia di sperimentare (nella grafica e nei contenuti) e confrontarci con altri lettori e lettrici come noi. 
E in questi due anni ci siamo risucite! 

Bookland:viaggiando tra i libri ci ha dato, ci sta dando, e continuerà a darci tante soddisfazioni e la vostra continua partecipazione ci spinge a fare sempre di più, a trovare nuovi modi per convolgervi e tentare di spargere il seme della Passione per la Lettura!

Spero che apprezziate ciò che facciamo più o meno quotidianamente e vi esortiamo a contattarci o a commentare se volete suggerirci dei miglioramenti :)

Prima  di lasciarvi con gli altri post della giornata (oggi sono parecchi!) vogliamo dare un po' i numeri!

Il blog ha 563 lettori fissi, 1158 post (1159 con questo;), 243 recensioni dei libri più disparati, 19 rubriche a cadenza varia e 564 mi piace sulla nostra pagina facebook.

Grazie mille lettori!

mercoledì 30 gennaio 2013

Un mucchio di libri 12

Buon pomeriggio lettori!
ecco qui quali sono i libri che si sono aggiunti alla nostra libreria negli ultimi mesi (da ben prima di Natale)!


Le nuove entrate di Lya:
Le donne di Cesare di Colleen McCullough
Lysandra di Russelfield
Il bibliotecario di New York di Nathan Larson
I fiumi della morte di Jeaniene Frost
Il bacio della mortedi Marta Palazzesi
Grandi speranze di C. Dickens

Le nuove entrate di Isy:

Ultimi acquisti con il buono della Laurea
"La Biblioteca perduta dell'alchimista" di Marcello Simoni;
"Favole" di Victoria Francès;
"La storia infinita" di Machael Ende;

Lotto di 11 libri a 10€^^
"Lo strano caso del fantasma al Grand Hotel" di Geronimo Stilton;
"Bambina affittasi" di Jacqueline Wilson;
"Il bambino che non c'era" di Sommer-Bodemburg;
"La bambola dell'alchimista" di Bianca Pitzorno;
"La nonna di Elena" di Anna Vivarelli;
"Guglielmo e la moneta d'oro" di M. Milani;
"Storie di fantasmi per il dopo cena";
"Willy l'acchiappafantasmi e gli extraterrestri" di R. Collinson;
"Jessi e il fantasma della scuola di danza - Il club delle babysitter" di Ann M. Morton;
"Il bosco dei mostri blu-Piccoli brividi" di R.L. Stine;
"Un barattolo mostruoso #4-Piccoli brividi" di R.L. Stine;

 Scambi e libri vinti
"La biblioteca dei morti" di Glenn Cooper;
"Ladra di cioccolato" di Laura Florand;


Acquisti recenti 1...
"Il piacere" di Gabriele D'Annunzio;
"I tre moschettieri" di Alexandre Dumas ("La biblioteca dell'Espresso");

...e 2!
 "Paperino e il Canto di Natale - I classici della letteratura Disney 1"
"Dracula" di Bram Topker;

Grazie alla Piemme:
 "L'ultimo angelo - Hush Hush IV" di Becca Fitzpatrick;


I miei primi manga
"Orgoglio e pregiudizio" vol. 1 e 2 di Reiko Mochizuki;

e voi? cosa avete acquistato o ricevuto ultimamente?

AGGIORNAMENTO challenges gennaio 2013

Buongiorno lettori!
eccoci con l'aggiornamento delle 4 challenge (tre a testa) in cui abbiamo deciso di cimentarci nel corso del 2013! QUI e QUI trovate i post relativi alla nostra piccola iniziativa, se volete partecipare siete liberi di commentare questo post aggiornando insieme a noi le vostre challenges e magari qualche regalino per i partecipanti ci scappa!! :)

Per la sfida del comodino, riporteremo la nostra lista e sbarreremo, di mese in mese, i libri già letti:

La lista di Lya:
1- L'esatta melodia dell'aria di Richard Harvell
2- Come pioggia sulle dune di Jane Johnson
3- L'atlante di smeraldo di John Stephens
4- Il regno dei lupi - La regina dei draghi  di George Martin
5- Acqua agli elefanti di Sara Gruen
6- Cinder di Marissa Meyer
7- Georgiana di Foreman Amanda
8- La lunga attesa dell'angelo di Melania Mazzucco
9- Norwegian wood di Murakami
10- La regina Margot di A. Dumas
11- Persuasione di Jane Austen
12- Lo strano caso del dottor Jekill e di Mr. Hyde di Stevenson 

La lista di Isy:
1- "Veleno d'inchiostro" di Cornelia Funke;
2-  "Alba d'inchiostro" di Cornelia Funke; 
3- "Jane Eyre" di Charlotte Bronte;
4- "Viaggio al centro della Terra" di Jules Verne;
5- "Lo Hobbit" di J.R.R. Tolkien;
6- "La contessa nera" di Rebecca Jhons;
7- "Quando la notte" di Cristina Comencini;
8- "Miss Marple - Nemesi" di Agatha Christie;
9- "La biblioteca perduta dell'alchimista" di Marcello Simoni;
10- "Cime tempestose" di Emily Bronte;
11- "La setta degli assassini - Guerre del Mondo Emerso I" di Licia Troisi;
12- "Sai tenere un segreto?" di Sophie Kinsella. 


Per quando riguarda la sfida del Diamo i numeri:
Lya: 9 su 112
Isy: 2 su 50

Per la mia sfida dell'alfabeto ecco le lettere che ho risolto questo mese:


A- Aleramo Sibilla - Una donna
B
C
D - Dickens Charles - Grandi speranze
E
F
G  - Green John - Cercando Alaska
H
I
J
K
L
M - McEwan Ian - Miele
N
O
P - Patrignani Leonardo - Multiversum 1
Q
R
S
T-
U
V
W
X
Y
Z

Volevo aggiungere una piccola clausola per quanto riguarda questa sfida: è possibile eliminare 1 sola lettera dell'alfabeto......e io so già quale eliminare! Vi giuro, sono stata parecchio tempo a cercare un autore con la lettera X, ma niente, non c'è nulla che possa anche vagamente interessarmi!!!

Per la sfida degli ebook, pertata avanti da Isy, ha letto 2 ebook su 12. 

E voi? come procedono le vostre sfide?
Commentate questo post  inserendo gli aggiornamente e magari due parole riguardanti i libri letti...questa è un'iniziativa che serve anche a conoscere nuovi libri!!

martedì 29 gennaio 2013

RECENSIONE: il bacio della morte di Marta Palazzesi

Eccomi con una nuova recensione!
 
Titolo: Il Bacio della Morte
Autore: Marta Palazzesi
Pagine: 384
Prezzo: euro 12,00
Editore: Giunti Y
Genere: young adult 
Pubblicazione: 16 Gennaio 2013
Trama
Quando hai diciotto anni, vivi nelle remote foreste della Romania e il tuo unico obiettivo è dare la caccia alle spietate creature che popolano il Mondo Sotterraneo, non puoi permetterti distrazioni. E questo Thea lo sa molto bene. Abile mezzo demone dotato del potere dei sogni, è una ragazza ribelle e irriverente. Ma quando riceve il pugnale con cui cacciare gli Azura, è più che determinata a impegnarsi fino in fondo negli allenamenti che la renderanno ufficialmente una Cacciatrice, mettendo da parte tutto il resto. Però non sempre le cose vanno come previsto e Thea si ritrova costretta non solo a combattere contro un nemico infido e crudele, ma anche a resistere al costante impulso di azzuffarsi col padre, dal quale ha ereditato i poteri da Incubo. Ma soprattutto deve cercare di contenere l’attrazione per il nuovo compagno di caccia, un affascinante mezzo Succubo dal passato oscuro. Inaspettate rivelazioni e inquietanti avvenimenti sconvolgeranno pericolosamente la vita di Thea, divisa tra il desiderio di seguire chi ama e compiere il proprio dovere.
  
Mia recensione
Il bacio della morte è una nuova pubblicazione della Giunti Y che si inserisce nel filone dei paranormal young adult e di cui ho sentito parlare davvero tantissimo e con molto entusiasmo su facebook.
Sinceramente quando un libro in generale, ma ancor di più quello di un'esordiente, senza nulla togliere alla bravura di tantissimi esordienti italiani, viene osannato in questo modo, io vado sulla difensiva e mi approccio a questi libri con grande cautela e con aspettative medio basse. Questo non perché sono cinica o ipercritica, ma perché tante volte mi è capitato di alzare troppo le mie aspettative, contagiata dalla positività altrui, per poi ritrovarmi tra le mani un libro che non mi convince o che non mi piace. Tutto ciò magari, non perché il libro sia effettivamente brutto, ma perché le mie aspettative sono state deluse.
Ho scritto questo sproloquio perché in questo caso mi è capitato questo: grande pubblicità, recensioni positivissime e un libro young adult che giace tra le mie mani e che nella mia mente diventa minaccioso.
Iniziandolo a leggere però, mi sono dovuta ricredere perché sono rimasta piacevolmente colpita.

La protagonista del romanzo è Thea, una mezzo - demone che sta concludendo la scuola di addestramento per diventare una cacciatrice di demoni. E' una ragazza ironica, sarcastica e parecchio irrequieta che è sempre in compagnia della sua altolocata amica Serena, ma che spesso finisce in punizione per qualche sua gesto avventato. Insomma è un vero terremoto.
Alla fine dei loro studi, Thea, Serena, Came e tutti gli altri combattenti, vengono smistati e divisi in coppie per imparare realmente a combattere i demoni. Ovviamente Thea e Serena si aspettano di diventare partner, ma qualcosa va storto e la protagonista viene messa in coppia con qualcun altro di misterioso e intrigante.....

Ho letto il romanzo in poco più di un'ora e mezzo perché, oltre ad essere di piccola taglia, l'ho trovato piacevole e scorrevole e mi ha fatto sorridere numerose volte.
Thea è davvero simpatica ed irriverente, i suoi pensieri e le sue battute mi hanno divertita e intrattenuta, così come gli altri personaggi secondari, in particolar modo Alex, che mi sono risultati divertenti.
La trama, pur non essendo del tutto originale perché ci sono i tipici temi degli young adult e perché ho trovato delle somiglianze con un'altra serie che ho iniziato a leggere tempo fa( l'accademia dei vampiri di Richelle Mead) è ben organizzata nel suo intrecciarsi tra paranormale ed elementi adolescenziali e mi ha saputo tener compagnia.
Insomma il bacio della morte è un romanzo che ho trovato di piacevole lettura, quindi ho deciso di assegnare tre stelline.

Lya

Top Ten Tuesday 22

Benvenuti ad una nuova puntata della rubrica top ten tuesday, ideata dal blog "The broke anche the Booklish" che questa settimana ci propone un tema davvero difficile: Top Ten Most Frustrating Characters Ever, cioè la top ten dei personaggi più frustranti di sempre.
1) Will Herondale: protagonista maschile della trilogia "Shadowhunters. Le origini" è davvero un personaggio splendido ma contraddittorio che adoro ma che mi fa davvero infuriare per determinati comportamenti da puro masochista.

2) Albus Silente: il professore che ho sempre desiderato e sognato ma che è frustrante a causa dei suoi inutili segreti che, se rivelati prima, avrebbero evitato ad Harry un sacco di sofferenze inutili.

3) Mr. Darcy: chi non lo conosce? ovviamente è un personaggio frustrante per il suo orgoglio relativo al rango della sua famiglia rispetto quello di tutti gli altri e per la sua indecisione costante.

4)  Fabrizio del Dongo: protagonista della Certosa di Parma di Stendhal, è frustrante perchè si comporta in modo davvero infantile per la maggior parte del romanzo, spesso mi ha lasciato senza parole e non in modo positivo.

5)Robert Langdon:protagonista di Angeli e demoni e del Codice Da Vinci. Pura avendo letto il libro 6 o 7 anni fa, ricordo ancora con chiarezza la frustrazione derivata dal fatto che questo professore vedeva simboli, segni  significati occulti dovunque. All'inizio la cosa era davvero intrigante e curiosa, ma poi è divnetata frustrante perchè personalmente non riesco a vedere nulla del genere.

6) Eragon: protagonista dell'omonimo romanzo di Paolini che mi ha spesso fatto venir voglia di squoterlo ben bene a causa dei suoi conportamente altalenanti tra l'eroe e il bambino.

7) Bella Swan: protagonista della serie della Mayer. La trovo frustrante per il suo attaccamento ossessivo ad Edward. L'amore e l'osessione sono due cose differenti, in alcuni momentimi sono sentita soffocare come se fossi Edward! XD

Sinceramente non mi vengono altri personaggi in mente....notate però che la classifica è quasi tutta al maschile, mi sarà senza acun dubbio sfuggito qualche personaggio femminile che mi ha fatto sbattere la testa sul muro XD
Aspetto di sapere quali sono i personaggi che trovate più frustranti!!!


lunedì 28 gennaio 2013

Interesting book 97

Buon pomeriggio ragazzi,
oggi per interesting book vi propongo due libri che mi sembrano davvero interessanti!
Titolo: Il bacio di Jude
Autore: Davide Roma
Pagine: 282
Prezzo: 17.90 euro
 Editore: Sperling & Kupfer
Data di pubblicazione: gennaio 2013
Trama

Massachusetts, oggi. Jude Westwick, diciassettenne svogliato e ribelle, è costretto a passare il sabato pomeriggio a scuola per punizione. Riordinando il vecchio archivio della biblioteca, legge per caso la storia di un efferato fatto di sangue consumato proprio nel sotterraneo della casa in cui abita con i genitori. Incuriosito, Jude cerca il passaggio che lo porta al sotterraneo e scopre così un segreto terrificante. 
Un segreto antico come il mondo, che lo riguarda molto da vicino. Con l'aiuto del suo migliore amico nerd e di due ragazze davvero speciali, che riusciranno a rubargli il cuore, Jude dovrà imparare a confrontarsi con il destino che lo attende. Un destino a dir poco straordinario.

Titolo: Il Lamento di Euridice

Autore: Luana Semprini

Prezzo: € 9,00 cartaceo, € 3,49 e-book
Editore: UteLibri

Trama
Erika e i suoi amici decidono di trascorrere alcune settimane nella casa di montagna di Daniel per una vacanza post maturità. Una casa isolata, affiancata da un bosco al di sopra del quale si trova un piccolo cimitero sconsacrato, nient’altro che poche lapidi malmesse. I ragazzi si recano a visitarlo, curiosi, ma Erika è la sola che avverte una voce lamentosa e disperata. 
Da quel momento in poi la voce diventerà il suo pensiero principale tanto da indurla a tornare al cimitero la stessa notte, da sola. Qui incontra un personaggio inquietante, un ragazzo di nome Malco che inizia a tormentarla, convincendola che anche lui sente una voce e di aver bisogno di lei per potersene liberare. Erika non gli crede, pensa che sia pazzo. I giorni passano ed Erika si accorge di essere sempre più tormentata da quella voce disperata e cede alle pressioni di Malco. Si incontrano più notti, in una radura in mezzo al bosco, e lui le racconta cose a cui Erika non vuole credere. Malco le parla della sua infanzia passata tra uno psicologo e l’altro, la solitudine, la convinzione di tutti, anche della sua famiglia, della sua pazzia a causa della “voce”. Ma è veramente pazzia quella di Malco? È follia il suo ostinarsi a perseguitare Erika e a chiamarla “Euridice”? E sarà follia l’attrazione malata che spinge Erika sempre più a fondo?
Il confine tra sanità e pazzia non è altro che un infido pozzo in cui è facile cadere.

ANTEPRIMA: Il colore del latte di Nell Leyshon

Buon lunedì mattina lettori!
Facendo un giretto sulle pagine facebook dei diversi editori, mi è capitato sott'occhio questo libro che mi sembra davvero molto interessante!!

Titolo: Il colore del latte
Autore: Nell Leyshon
Pagine: 180
Prezzo: euro 14,90
Editore: Corbaccio
Genere: drammatico
Data di pubblicazione: 31 gennaio 2013

Trama
È la primavera del 1831 quando Mary incomincia a scrivere la sua storia. Scrive lentamente, ci vorranno quattro stagioni perché racconti tutto. Ma non importa: scrivere è diventato un bisogno primario per lei, come mangiare e dormire. Viene da una famiglia di contadini, ha quindici anni, una gamba più corta dell’altra e i capelli chiari come il latte. Conosce solo la fatica del lavoro nei campi, proprio come sua madre, suo padre e le sue sorelle. Conosce solo il linguaggio della violenza, che il padre le infligge se non lavora abbastanza. Ma ha un cervello lucido e una lingua tagliente. Un giorno il padre la allontana di casa perché il vicario vuole una ragazza che accudisca la moglie malata. Mary non vuole abbandonare l’unica vita che conosce, ma non ha scelta. E nella nuova casa imparerà a scrivere, e scrivere rende liberi anche se la libertà ha un prezzo… 

Interessante vero??

domenica 27 gennaio 2013

Books around the world (6): Shadow and Bone

Per questa puntata della rubrica books around the world eccomi a presentarvi un libro che uscirà anche in Italia per la Piemme!Ovviamente è il primo di una trilogia....ormai dobbiamo farci il callo...

Titolo: Shadow and Bone
Autore: Leigh Bardugo
Pagine: 358

Prezzo: $17.99
Inedito in Italia

Trama
 Circondato dai nemici, quella che una volta era la grande nazione di Ravka è stata lacerata in due dalla Shadow Fold, una fascia di tenebre quasi impenetrabile e infestata di mostri che si cibano di carne umana. Ora il destino di un'intera nazione pesa sulle spalle di un rifugiato solitario.

Alina Starkov non è mai stata una buona a nulla. Ma quando il suo reggimento viene attaccato nei pressi della piega e la sua migliore amica viene brutalmente ferita, Alina rivela un potere dormiente che le salva la vita, un potere che potrebbe essere la chiave per cambiare il destino del suo paese devastato dalla guerra. Alontanata datutto quello che conosce, Alina è portata via alla corte reale per essere addestrata come membro del Grisha, una squadra magica d'elite guidata dal misterioso Darkling.

 
Alina si renerà presto conto che nulla è ciò che sembra. Con l'oscurità che incombe e un intero regno minacciato dal suo potere selvaggio, Alina dovrà affrontare i segreti del Grisha e ... i segreti del suo cuore.



Interessante vero??? a me intriga parecchio e su Goodreds ha dei voti davvero altissimi!
Spero che la Piemme editore lo pubblichi presto anche da noi!
 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...