23 aprile 2014

Un libro per...(2) una giornata nel bosco

Buon pomeriggio amici lettori!
Eccoci con la seconda puntata della rubrica "Un libro per...". Il tema di oggi è stato ispirato dalla giornata mondiale della Terra, che ricorre ogni anno il 22 aprile.
una giornata nel bosco

Era da tempo che non mi concedevo una giornata tutta per me, all'insegna del riposo e della tranquillità. Ne avevo proprio bisogno! E così stamattina, incoraggiata dal primo sole caldo di questa primavera un po' ritardataria, ho preso la bici, ho messo in spalle il mio zaino da escursione e mi sono diretta nel Bosco ai piedi della montagna. Certo,  un po' lontano da casa mia, ma ogni tanto una bella pedalata fa bene al corpo e allo spirito! 
Il vento fischiava nelle orecchie, nonostante le cuffie e la musica dei Within Temptation che mi accompagnavano lungo la strada deserta. 
Sono arrivata dopo 1 ora, stanca ma soddisfatta! Non c'è posto al mondo in cui vorrei rifugiarmi che non fosse il Bosco, il mio Bosco!
Ed ecco il mio albero, con quella forma strana assunta dopo decine di anni alla mercè delle intemperie, ma con un tronco così perfetto che ben si adatta alla mia schiena! E la vista sulla Grande Montagna, con il cucuzzolo ancora innevato, completa il quadro di questo luogo magico! Dallo zaino tiro fuori il plaid, un pacchetto di  cereali da "sgranocchiare" e la mia bottiglietta di acqua, da cui bevo un lungo sorso. Per completare il mio rito preparatorio a questa giornata chiudo gli occhi e le cuffie ora trasmettono "You Raise me Up" di Josh Groban! Sempre con gli occhi chiusi respiro profondamente per riprendermi dopo la pedalata e per rifocillare il mio spirito. Ora sono pronta! Dallo zaino tiro fuori finalmente la mia nuova lettura! Erano mesi che aspettavo il momento giusto per iniziare questo libro e finalmente è arrivato! Seduta sul plaid, con la musica nelle orecchie, la Grande Montagna a contemplarmi e i cereali da mangiare sono pronta per questa giornata dedicata al riposo e alla lettura. "Lo Hobbit" di J.R.R. Tolkien mi aspetta da troppo tempo e questo giorno e questo luogo sono l'ideale per iniziare questa lettura!

Titolo: Lo Hobbit
Autore: J.R.R. Tolkien
Pagine: 432
Prezzo: 11 €
Editore: Bompiani

Trama
Pubblicato per la prima volta nel 1937, Lo Hobbit è per i lettori di tutto il mondo il primo capitolo del Signore degli Anelli, uno dei massimi cicli narrativi del XX secolo. Protagonisti della vicenda sono, per l’appunto, gli hobbit, piccoli esseri “dolci come il miele e resistenti come le radici di alberi secolari”, che vivono con semplicità e saggezza in un idillico scenario di campagna: la Contea. La placida esistenza degli hobbit viene turbata quando il mago Gandalf e tredici nani si presentano alla porta dell’ignaro Bilbo Baggins e lo trascinano in una pericolosa avventura. Lo scopo è la riconquista di un leggendario tesoro, custodito da Smaug, un grande e temibile drago. Bilbo, riluttante, si imbarca nell’impresa, inconsapevole che lungo il cammino s’imbatterà in una strana creatura di nome Gollum. Questa edizione vede la nuova traduzione della Società Tolkieniana Italiana, e le splendide illustrazioni di Alan Lee.
 

Se foste seduti ai piedi di quell'albero, nel Bosco, quale libro avreste in mano?
 
Fateci sapere nei commenti quale libro scegliereste e la prossima settimana daremo anche i vostri consigli^^ Se non ci si aiuta tra lettori!

Nessun commento:

Posta un commento

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...