domenica 1 maggio 2016

We love movies: Hunger games - Il canto della rivolta (parte 2)




Buona domenica a tutti e buona giornata dei lavoratori!
Complice il tempo orrendo della giornata, eccomi qui con un revival: we love movies, rubrica che manca da tantissimo dal blog!!
Durante aprile ho recuperato un po' di serie tv arretrate e qualche film. Oggi vorrei commentare con voi un film che ho visto: Hunger games il canto della rivolta parte 2.

Titolo: Hunger games - Il canto della rivolta (parte 2)
Serie: Hunger games

Commento:
Dopo la cocente delusione del terzo film, ho atteso parecchio prima di concludere questa saga cinematografica che non mi ha entusiasmato particolarmente. Non posso negare che il primo film mi è piaciuto moltissimo quando l'ho visto tre anni fa, il secondo mi ha convinta abbastanza per poi arrivare alla noia mortale del terzo. Credo che, per quanto mi riguarda, molto abbia fatto la divisione dell'ultimo capitolo in due parti, della serie: allunghiamo il brodino riscaldato per guadagnare un sacco di soldi. Ho trovato questo quarto film meno noioso del terzo, un po' più movimentato ma nulla di epocale. La Lawrence mi ha un po' delusa perché era come Bella in Twilight: aveva solo un paio di espressioni che intercambiava. Eppure la situazione portava a una tensione estrema, a un dover prendere delle decisioni forti, cosa che non ho precepito durante la visione del film. Dalla lettura del libro ricordo che Katniss comprende pienamente il suo ruolo e capisce che ha una grossa responsabilità nei confronti dei 13 distretti, nonostate il suo desiderio "egoistico" di trovare pace e serenità; lei sa che ha un ruolo chiave in tutto e soffre intensamente per le decisioni che è costretta a prendere. Tutto questo non è percepibile, se non in alcuni momenti, nel film. Un grande peccato anche il poco rilievo dato a una delle scene chiave del finale, dopo aver letto il romanzo ero davvero coinvolta e Katniss mi è diventata più simpatica....mi fermo qui per non spoilerare niente.
Nulla da dire per i fenomenali effetti speciali, per la fotografia, i costumi e per la colonna sonora: questi elementi arricchiscono molto il tutto perché, fondamentalmente, la storia è vuota tranne che per il finale.
Ho solo una cosa da dire: che grande spreco!



Voi avete visto questo film? Vi ha convinti e appassionati?

Nessun commento:

Posta un commento

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...