giovedì 21 agosto 2014

RECENSIONE mini: Un amore al mirtillo di Mary Simses

Buona lettura
 

Titolo: Un amore al mirtillo
Autore: Mary Simses

Pagine: 300 
Prezzo: € 16,00
Editore: Mondadori
Data di uscita: 03 giugno 2014

Trama

Quando Ruth, la sua adorata nonna, le chie­de di realizzare il suo ultimo desiderio prima di morire, Ellen Branford, giovane avvocato in carriera di New York, non esita un solo istante ad accettare e si mette subito in viaggio per esaudirlo: deve recapitare una lettera di Ruth al suo primo amore nella cittadina di Beacon, nel Maine, patria dei campi di mirtilli. Il giorno del suo arrivo, Ellen cade in acqua mentre sta facendo delle foto su un pontile e viene salvata da Roy, un affascinante sconosciuto che lei, presa dall'enfasi del momento, ringrazia baciandolo con passione. Il giorno dopo, la foto del bacio è sulle pagine di tutti i quotidiani del posto ed Ellen diventa una piccola celebrità locale. Lei, che tra l'altro è a un passo dal matrimonio con Hayden, un giovane di ottima famiglia, non sa che pesci pigliare, e tutte le sue certezze e la sua vita preordinata cominciano a vacillare. La gentilezza degli abitanti del luogo, i ritmi piacevoli della provincia e il delizioso cibo le fanno ben presto dimenticare la vita fatta di apparenze che conduceva a New York. Quando Hayden si presenta a Beacon, Ellen non può più mentire a se stessa e deve affrontare l'attrazione sempre più forte che prova per Roy e capire cosa vuole veramente per sé. Hayden o Roy? New York o Beacon? La risposta è tutta in un irresistibile muffin ai mirtilli.





Eccomi con una mini recensione tipica di questo periodo estivo! Il libro in questione è "Un amore al mirtillo" un romance senza troppe pretese che mi ha tenuto compagnia per qualche ora tra un bagno e un altro. Come saprà chi segue assiduamente il blog,queste non sono delle letture che mi fanno impazzire, ma tutto sommato questo libro non mi ha fatto storcere il naso.



La protagonista è Ellen, una giovane in carriere che per esaudire l'ultimo desiderio di sua nonna deceduta da poco, si reca in una piccolissima cittadina per consegnare una lettera. Questa missiva però porta ad un sacco d'interrogativi ed Ellen inizia ad indagare per scoprire qualcosa di più del passato di sua nonna, innamorata di un uomo di Beacon che decide all'improvviso di sposarne un altro conosciuto da poco. Tra un incidente, una sbronza e nuove e particolari conoscenze, Ellen inizia a riflettere anche su suo futuro da moglie di un deputato. Ma è davvero questo quello che desidera? Vuole una casa lussuosa a New York con un uomo famoso oppure un piccolo cottage dove esprimere se stessa?



Premetto che un piccolo pregio del libro è il fatto che la terza di copertina fa capire subito come andrà a finire la storia. Vi chiederete: Perché un pregio? Perché sapevo già cosa aspettarmi quindi tutti i dubbi della protagonista cadono in secondo piano rispetto quello che già immaginavo. Scusate se sono contorta, ma d'estate mi piace sia leggere libri impegnati, come dei classici, sia libri leggeri leggeri come questo perfetto per la spiaggia.

Ellen è un avvocato in carriera brillante che a breve sposerà il suo fantastico principe azzurro con un futuro che si prospetta tanto roseo quanto superficiale. Resasi conto, grazie all'esperienza ricostruita di sua nonna Ruth, che forse tutto quello che ha sempre desiderano in realtà non è ciò che il suo cuore vuole davvero, Ellen inizia una dura lotta con se stessa per riuscire a prendere una decisione che sarà definitiva.

In generale il libro è simpatico e piacevole per le diverse situazioni narrate, nulla di eccezionale o di coinvolgente ma si fa leggere tranquillamente e velocemente.

Ho deciso di assegnare 3 stelline calcolando che è comunque una leggera lettura estiva senza particolari pretese.



Lya

4 commenti:

  1. Nemmeno io amo particolarmente i romance, ma sono leggeri e si leggono da soli, sopratutto se non possono avere tutta la nostra attenzione! Commento breve ma intenso :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao! In effetti questi sono i libro che di solito prendo in considerazione per spezzare le diverse letture che ho terminato e che dovrò iniziare. Se sono carini scivolano via veloci e piacevoli ^^

      Elimina
  2. Questo è nella mia lista da un po, sembra piacevole anche se leggero e visto che a settembre ricominciano le attività frenetiche è la lettura perfetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si è una lettura davvero leggera e spensierata ^^

      Elimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...