26 aprile 2011

SPECIALE: Donne da Incubo! 01

Salve a tutti
Oggi voglio dare avvio ad un progettino,  un breve speciale che mi è stato ispirato da un libro molto particolare che mi è stato gentilmente inviato dalla Newton Compton.
Sto parlando delle “101 Donne più Malvagie della Storia”, di cui vi ho giá parlato QUI, volume che fa parte della collana 101 e in questo caso racconta in rapidi ma efficaci ritratti le efferatezze compiute da 101 donne durante il corso della storia
Poiché da diverso tempo ho una vera e propria passione per le biografie al femminile, vorrei condividere con voi tre di questi racconti, vista lo loro brevità,  in altrettanti giorni con dei consigli di lettura, inoltre vi proporrò l’intervista con la disponibilissima autrice Stefania Bonura e per finire la mia recensione di un libro uscito recentemente che si integra perfettamente in questo tema.
Insomma voglio parlarvi di vere e proprie DONNE DA INCUBO!


Vi anticipo che la scelta dei tre personaggi femminili sui ben 101 è stata fatta sia da me che da Isy ed  è dettata soprattutto dal nostro interesse per queste figure molto celebri nella speranza che queste possano interessare anche voi!

Titolo: Le 101 Donne più Malvagie della Storia
Autore: Stefania Bonura
Pagine: 432
Prezzo: Euro 14,90
Editore: Newton Compton
Data di pubblicazione: 14 aprile 2011

Estratto dalla prefazione
Maghe, streghe, tessitrici di intrighi, regine dispotiche, efferate criminali, vedove per vocazione, contesse annoiate e genitrici nevrotiche. L’elenco è lungo. Sono donne che, dall’antichità fino ai giorni nostri, hanno delineato un bizzarro percorso storico della malvagità di genere.[..] Alcune di queste perfide celebrità sono state troppo severamente giudicate dall’opinione pubblica del loro tempo. L’esercizio del potere, la capacità di manipolare gli uomini, l’impugnare un’arma sono stati sufficienti per una condanna definitiva.
[..] Più di tutto a emergere è un profilo di donna tutt’altro che soggetta a quei condizionamenti a cui la società l’ha relegata. In effetti si tratta di casi eccezionali, visto che la maggior parte delle donne hanno subito di fatto queste catene. Tanto da dove ricorrere in certi casi al crimine pur di liberarsene. E le avvelenatrici che si adoperano a eliminare mariti propri e altrui, poiché il divorzio entra nel vocabolario femminile solo 50 anni fa, ne sono un esempio. Diversamente da come si è portati a credere, tuttavia, in questi casi non è la disperazione o l’oppressione a muovere la macchina omicida ma un freddo calcolo e una lucidità materiale.
[..] ricostruire un panorama esauriente delle donne considerate, e non sempre a buon diritto, le piú malvagie che il mondo abbia mai conosciuto, non è compito facile. In primo luogo si è scelto di separare le due grandi categorie del potere e della criminalità.
Il primo gruppo è costellato di donne che hanno soprattutto complottato e ucciso per poter impugnare uno scettro[..].
Il secondo gruppo entra a tutti gli effetti nel campo della devianza, dal banditismo alla pirateria, dall’omicidio al pluriomicidio, dal delitto passionale al delitto per lucro.
[..] la terza serie di donne che qui si presenta fa parte di un composito mondo irreale, che attinge alla mitologia e alla fantasia popolare. {..}
Questi personaggi interpretano la trasgressione e la perfidia declinate al femminile nell’immaginario collettivo.


Questo libro che a mio parere va letto a piccole pillole per assaporarne maggiormente il significato e per capire al meglio le sfaccettature dei personaggi presi in considerazione, è corredato anche da immagini a colori molto rappresentative e ha una copertina davvero molto bella.
Quindi nei prossimi giorni aspettate la storia di queste tre donne, una per categoria( potere, crimine e leggenda) e mi direte voi se sono davvero malvagie!

Lya

3 commenti:

  1. Ma che bella idea, molto carina :) Sono curiosa di vedere quali donne porterete!

    RispondiElimina
  2. mi piace!!! bellissima idea!! =D

    RispondiElimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...