martedì 2 febbraio 2016

In & Out: gennaio 2016

E il primo mese dell'anno è già andato! Incredibile!
Eccoci quindi arrivati con i tre post di recap.

Le letture di Lya:
 L'apprendista assassino di Robin Hobb
L'assassino di corte di Robin Hobb
 Il viggio dell'assassino di Robin Hobb
 Il museo delle ombre segrete di Elly Griffiths
Anatomia di un cuore innamorato di Sara Mengo
Quella notte tutto è cambiato di S.J. Cooper
The last echo di Kimberly Derting
Dead silence di Kimberly Derting
Cinque falci di luna di Virginia de Winter

In:

Il mio in del mese di gennaio è un'intera trilogia! Ho riletto dopo quasi dieci anni la trilogia dei Lungavista di Robin Hobb ed è stato di nuovo amore... Le recensioni sono in scrittura! ^^

Out:
Questo mese non ho nessuno bocciatissimo... il minimo che ho assegnato è stato tre stelline quindi posso dirmi davvero soddisfatta, anche se i due new adult non mi hanno entusiasmata particolarmente.

Le letture di Isy:
"Il giardino segreto" di Hodgson Frances Burnett
"La storia infinita" di Michael Ende
"Matilde" di Roald  Dahl
"Hyperversum next" di Cecilia Randall
"La rosa del farmacista" di Candance Robb

In:
"Hyperversum Next", senza alcun dubbio! Devo ammettere che ero sì impaziente, ma anche un po' timorosa dall'intraprendere questa lettura perché la trilogia di Hyperversum a mio avviso è meravigliosa, e quindi avevo paura che questo volume potesse non essere all'altezza degli altri 3. Errore. IMMENSO ERRORE! Se è possibile, questo è anche meglio!

Out:
"La rosa del farmacista". Questo romanzo si presenta come thriller medievale, peccato che di thriller abbia ben poco. Personaggi poco equilibrati, preda di costanti sbalzi d'umore e poco consoni all'epoca storica descritta. Tuttavia è riuscito a strappare per il rotto della cuffia la sufficienza.

Nessun commento:

Posta un commento

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...