lunedì 4 gennaio 2016

Interesting book 194



Buonasera lettori!
eccomi con un post velocissimo per mostrarvi due libri appena usciti che volevo segnalarvi!


Titolo: Te lo dico sottovoce
Autore: Lucrezia Scali
Pagine: 288
Prezzo: 9,90 euro
Editore: Newton compton
Data di pubblicazione: 4 gennaio 2016

Trama 


Le strade che portano all’amore possono essere tortuose…
Mia ha trent’anni, alle spalle storie d’amore che non hanno lasciato bei ricordi, e una madre che le organizza appuntamenti al buio, forse spinta dal senso di colpa per non averle mai dato l’affetto di cui aveva bisogno. Ogni notte sogna il suo principe azzurro, ma la mattina si sveglia accanto a un meticcio con le orecchie cadenti e il pelo ispido. Durante il giorno, invece, gestisce una delle cliniche veterinarie più conosciute di Torino e coordina l’attività di pet therapy presso l’ospedale locale. L’amore, quello vero, sembra proprio non arrivare nella sua vita. O almeno così pensava Mia, prima di conoscere Alberto, un medico affascinante, e Diego, un poliziotto che si è appena trasferito a Torino dalla Puglia. Cupido sta finalmente per scagliare la sua freccia: riuscirà a colpire il cuore dell’uomo giusto per Mia?


Titolo:La bambina numero 8
Autore: Kim Van Alkemade
Pagine: 384
Prezzo: 16,90 euro
Editore: Bookme
Data di pubblicazione: 4 gennaio 2016

Trama
Per Rachel, infermiera trentenne dalla vita regolare e solitaria, il passato è un buco nero dal quale è riuscita a fuggire per miracolo. Ma quando, nella clinica in cui lavora, fa la sua comparsa una certa Mildred Solomon, anziana paziente senza più speranze di guarigione, qualcosa nel suo subconscio si slaccia, e i ricordi rimossi tornano a galla, prendono il sopravvento. Perché Rachel e la dottoressa Solomon, come la donna insiste per essere chiamata, si sono già incontrate, tanti anni fa, quando Rachel non era ancora Rachel, ma solo "la bambina numero otto", un'orfana di appena cinque anni confinata nell'infermeria di un orfanotrofio del Lower East Side di Manhattan. Ma chi è veramente la dottoressa Solomon? La madre surrogata che si prendeva cura degli sfortunati ospiti - unico raggio di luce nella vita della piccola Rachel - o una donna fredda e cinica, votata soltanto alle proprie ambizioni e pronta a tutto nel nome della scienza?

Spero di avervi dato qualche spunto con questa prima puntata del 2016 della rubrica !

4 commenti:

  1. Te lo dico sottovoce mi attira, ho l'ebock ....chissà se è il libro che sceglierò da leggere http://robbyroby.blogspot.com/2016/01/libro-da-leggere-1.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di esserti stata d'aiuto nella scelta delle tue prossime letture! ^^

      Elimina
  2. 'Te lo dico sottovoce' mi ispira, la trama sembra intrigante, inoltre è ambientato nella mia città, Torino. Ci farò un pensierino :P

    RispondiElimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...