11 giugno 2012

Interesting book 66



Buon pomeriggio a tutti lettori!
Per molti di voi l'estate è iniziata, ma per molti altri, come me, si studia e si lavora ancora, quindi sia per il gruppo vacanziero che per noi poveri stressati e stanchi, cosa c'è di meglio di tre libri davvero molto interessanti?
Oggi vi proporrò tre libri che hanno destato la mia curiosità: il primo è il seguito di Stracrossed, romanzo leggero e molto young della Angelini che leggerò presto viso che ho iniziato la serie, il secondo mi attira tantissimo, mi sembra un romanzo dolce e godibile, il terzo invece è un romanzo storico che ancora non sono riuscita bene a focalizzare, insomma devo diecidere se mi attira o meno!

Voi cosa ne pensate?

Titolo: Dreamless
Autore: Josephine Angelini
Pagine: 448
Prezzo: 16,50€
Editore: Giunti Y
Data di uscita: 6 giugno 2012
 
Trama
 Non ci sono più sogni per Helen, ogni volta che si addormenta è costretta a raggiungere l’aldilà. È la prescelta, colei che dovrà discendere agli Inferi e superare prove indicibili per trovare le Furie, liberarle dalla loro ira e rompere il ciclo di faide tra le Case. In più ogni mattina, quando si risveglia ferita e provata, non trova tregua: deve allenarsi duramente per controllare i suoi poteri e, come se non bastasse, andare a scuola. Sempre più spossata e sofferente, non ha nessuna spalla su cui piangere.
Perfino Lucas, diventato freddo e ostile, la respinge. Ma è proprio quando ogni speranza sembra perduta, durante una delle sue estenuanti discese agli Inferi, che Helen si imbatte in Orion, un semi-dio bello come il sole, capace di far tremare la terra oltre che il suo cuore. Divisa fra l’attrazione per il nuovo pretendente e l’amore impossibile per il cugino, Helen si trova a sfidare i suoi limiti e le sue paure. È in gioco il destino dell’umanità intera.
Ancora più intrigante di Starcrossed, Dreamless è un romanzo intenso, dark, sexy e pieno di azione.



Titolo: La locanda dei sogni ritrovati
Autore: Julia Stagg
Pagine: 228
Prezzo: 15,00€
Editore: Garzanti
Data di pubblicazione: maggio 2012
 
Trama
 Fogas, un piccolo paese nei Pirenei. Chloé, una bambina di nove anni, si lancia in spericolati salti mortali, svettando sull'erba alta. La sua compagna di giochi è una gatta, Tomate, che la accompagna nelle forsennate piroette. Sullo sfondo, un'antica locanda di pietra grigia, accoccolata in una valle baciata dal sole sulle sponde placide di un fiume. Lorna e Paul si guardano intorno e non potrebbero essere più felici. Questo angolo di paradiso è finalmente tutto loro. Il sogno di andarsene dall'Inghilterra e aprire un ristorante in Francia si è avverato. Un luogo dove cucinare gustose torte e fumanti stufati, accompagnati da un corposo calice di vino rosso e dalle chiacchiere degli amici, mentre il vento accarezza le fronde degli alberi. Ad aiutarli Stéphanie, la cameriera gitana, e sua figlia Chloé, che da grande vuole fare l'acrobata. Ma il sogno è ben diverso dalla realtà. Perché Lorna e Paul hanno un nemico nel paese di Fogas: Serge Papon, il sindaco. Un nemico potente che voleva la locanda per sé, e che adesso è deciso a riprendersi quello che ritiene suo di diritto. Le sue armi sono astute: cavilli burocratici, ispezioni continue, ma soprattutto maldicenze, perché gli inglesi, si sa, non sono capaci di cucinare. Il loro ristorante manderebbe in rovina l'industria turistica dell'intera regione. La locanda è in pericolo, ma Lorna e Paul non sono soli, perché la piccola Chloé, insieme alla fida gattina Tomate, è pronta anche a fare i salti mortali, pur di aiutarli.

Titolo: La mappa del cielo
Autore: Felix J. Palma
Pagine: 652
Prezzo: euro 19,50
Editore: Castelvecchi
Anno di pubblicazione:maggio 2012
 
Trama
È l’estate del 1835, un’estate caldissima. Un uomo annuncia al mondo di avere scoperto che la Luna è abitata da unicorni, uomini pipistrelli e altre fantastiche creature. In breve, quest’affermazione si rivela essere semplicemente una colossale presa in giro, ma nonostante tutto in molti continuano a credere che possa esistere realmente vita extraterrestre sulle stelle.
Settanta anni più tardi, Emma Harlow, bisnipote dell’autore della clamorosa beffa, vive nell’alta società newyorkese convinta di essere immune all’amore. E, di fronte alle avances sempre più insistenti del milionario Montgomery Gilmore, arriverà a dichiarare di poter amare soltanto colui che al pari del suo bisnonno riuscirà a convincere il mondo intero che non siamo soli, nell’universo. Per questo, se il suo ricco pretendente vuole davvero il suo amore, dovrà riuscire a riprodurre l’invasione marziana descritta ne La guerra dei mondi di H. G. Wells.
Emma però non può immaginare che per Gilmore nulla è davvero impossibile, e così i marziani invaderanno la Terra, anche se questa volta sarà per amore…


3 commenti:

  1. La locanda dei sogni ritrovati ispira moltissimo anche me, mentre come dici tu, La mappa del cielo devo ancora riuscire ad inquadrarlo, anche se la trama non sembra niente male.

    RispondiElimina
  2. Non so come fai, ma riesci sempre a scovare dei libri belli e poco letti! Comunque "La locanda dei sogni" ha quel non so ché che mi piace e anche la mappa del cielo!

    RispondiElimina
  3. La locanda dei sogni ritrovati
    La mappa del cielo
    Due generi differenti ma molto carini.

    RispondiElimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...