21 giugno 2012

ANTEPRIMA: Everwild di Neal Shusterman

Ciao lettori
questo è un periodo davvero molto fecondo per i secondi libri delle diverse serie, per la mia felicità! Tra pochi giorni uscirà il secondo libro di una serie per ragazzi di cui ho sentito parlare abbastanza bene, anche se non ho avuto il piacere di leggerla, sto parlando di "Everlost" il cui seguto si intitola "Everwild".

Titolo: Everwild
Autore:Neal Shusterman
Pagine: 330 ca
Prezzo: 16 euro
Editore: Piemme
Genere: young adult
Data di pubblicazione: 26 giugno 2012

Trama
Non c'è solo vita oltre la morte, c'è anche un mondo, Everlost.
E quel mondo è sull'orlo di una guerra. Nick, l'Orco Cioccolata, vuole aiutare i ragazzi di Everlost a raggiungere il posto dove sono diretti, quale che sia. Invece Mary Hightower, detta anche la Strega del Cielo, vuole trattenerli in quel limbo per l'eternità. Nel frattempo Allie la Reietta sta viaggiando verso casa con Mikey, un tempo conosciuto come il mostro McGill, ma tutto quello che troverà a missione compiuta è il terribile segreto dei Rubapelle...


Ecco invece il primo libro della serie!


Titolo:Everlost
Autore: Neal Shusterman
Prezzo: 8 euro
Data di pubblicazione: 2009


Trama

Nick e suo padre stanno andando a un matrimonio quando la loro Mercedes va a schiantarsi contro la Toyota su cui viaggia Allie, in quel momento impegnata a discutere con papà sul volume della musica che sta ascoltando. Molto tempo dopo, un tempo che per Nick e Allie dura solo un attimo, i due si risvegliano. Sono morti, eppure si ritrovano ancora qui, nel mondo. Il mondo, però, non si accorge più di loro. Per un motivo che non conoscono sono rimasti incastrati fra la vita e la morte, in una specie di limbo che si chiama Everlost. È un luogo pericoloso, spaventoso, ma non disabitato. A Everlost ci sono solo ragazzi, tutti cristallizzati nell’attimo in cui sono morti. Stessi vestiti, stesse abitudini, stesso linguaggio. Stessa angoscia, almeno all’inizio. Poi l’abitudine ha il sopravvento e ci si rassegna a perdere la memoria del proprio passato. Ci si dimentica della propria famiglia, dei propri amici, persino del proprio nome. Tutti gli abitanti di Everlost si rassegnano e dimenticano. Tutti tranne due.

3 commenti:

  1. Beh direi che il primo lo metto nella lista desideri, anche perché non costa come il secondo, si è dimezzato! Mi piace questa saga, anche se non la conoscevo ^^

    RispondiElimina
  2. ma non c'è il seguito di everwild?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, si c'è il terzo libro che s'intitola "Everfound" ma che non è ancora stato pubblicato in italiano

      Elimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...