20 settembre 2018

RECENSIONE: La maledizione di casa Foskett di M.R.C. Kasasian

Buon pomeriggio lettori e passanti,
una nuova recensione approda qui sul blog!

Titolo: La maledizione di casa Foskett 
Autore: M.R.C. Kasasian
Pagine: 448
Prezzo:5,90 euro
Editore: Newton Compton

Trama
Londra, 1882. Sidney Grice, il detective privato più famoso della città, è costretto a fare i conti con un giro di clienti sempre più esiguo: l'ultima persona che gli si è rivolta in cerca di aiuto è finita sulla forca e l'opinione pubblica non l'ha presa affatto bene. E neppure i suoi affari. Svogliato e depresso, l'investigatore passa le giornate facendo lunghi bagni caldi, da cui riemerge a sera solo per mangiare un toast e bere una tazza di tè. March Middleton, di cui Mr Grice è tutore, è preoccupata per lui, nonché vagamente annoiata. Per fortuna a risollevare le loro sorti arriva un inatteso visitatore, membro di un'eccentrica confraternita, la Last Death Society, che ha il buongusto di morire avvelenato proprio nello studio di Grice, al cospetto del detective e della sua pupilla: i due si trovano quindi tra le mani un nuovo scottante caso, nel quale è coinvolta addirittura la misteriosa baronessa Foskett, ultima erede del casato maledetto...     


Dopo aver letto e apprezzato “I delitti di Mangle street” ho voluto proseguire leggendo la seconda indagine di Sidney Grice e di March Middleton. QUI trovate la prima recensione.

Ne “La maledizione di casa Foskett” i due protagonisti dovranno risolvere il mistero delle morti degli appartenenti a un gruppo davvero particolare: la last death society. Una piccola società nella quale i componenti hanno investito una discreta somma di denaro la quale andrà all’ultimo superstite del gruppo. La morte a catena dei diversi associati porta il detective e la sveglia e determinata miss Middleton a cercare di riabilitare il loro nome e a risolvere il caso di omicidio e truffa.

Come nel primo romanzo della serie gialla che vede come protagonista l’arcigno e arrogante mr Grice e Miss Middleton con la sua simpatia e voglia di fare, anche in questo caso il libro mi è piaciuto: l’ho trovato simpatico e ben strutturato.
Anche per questo caso di omicidio multiplo mi sono molto divertita a leggere il modo in cui l’autore ha architettato e organizzato le varie morti su cui i protagonisti si trovano ad indagare quasi del tutto per caso. Tutto s’incastra alla perfezione, ogni personaggio, ogni dialogo ha un suo perché e sono dovuta arrivare fino alla fine per ricostruire il puzzle generale e dare un senso a tutti i misteri. In alcuni momenti mi ha ricordato un po’ i ragionamenti che facevo giocando a Cluedo con i miei cugini.
Mis Middleton è una santa donna che sopporta, oltre al peso dei suoi ricordi e al fatto che è costretta a rimanere sotto la tutela del detective, anche i cattivi umori dell’uomo e la sbadataggine della domestica. Qui si ripresentano tutte le caratteristiche caratteriali dei personaggi approfondendo un po’ le loro storie passate per comprendere il loro io presente. Il caso che viene sottoposto al detective è complesso e davvero articolato, a volte al limite con il ridicolo o l’orrido ma senza superare la soglia di credibilità e sopportazione del lettore. Che dire, è un romanzo carino, che ho letto con molto piacere e che mi spinge a proseguire la lettura della serie con gli altri intricati casi.
Assegno quattro stelline al libro.

Lya
  

6 commenti:

  1. Sembra piuttosto carino... una classica "detective story" basata sul vecchio concetto degli opposti che si completano e riescono a formare una "strana coppia" eccentrica ma vincente, a quanto pare! Lo terrò in considerazione! :D

    RispondiElimina
  2. Sembra una serie davvero intrigante e fa sempre piacere leggere un buon giallo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ormai è difficile trovarne di "diversi" ma questo è differente in modo tutto suo ^^

      Elimina
  3. La cover mi piaciucchia, e anche la trama mi intriga.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me piacciono molto tutte le cover della serie :)

      Elimina

Il blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...