17 agosto 2012

Libri da ombrellone (8)

Ciao a tutti lettori!
ecco qui che ferragosto è passato e l'estate ormai è al termine, infatti questa è la penultima puntata di libri da ombrellone, rubrica nella quale vi mostro dei libri papabili da leggere sotto l'ombrellone a prezzi molto accessibili.

Titolo: Il giardino dei ricordi
Autore: Rachel Hore
Pagine: 384
Prezzo: 9 euro
Editore: Tea
Genere:Narrativa

Trama
Lamorna Cove, una piccola, incontaminata baia in Cornovaglia, nel secolo scorso era il ritrovo di una colonia di artisti. Oggi, Mei spera che possa essere il luogo per sfuggire al dolore della morte della madre e per riprendersi dalla fine della sua storia d'amore. Affitta un cottage nella suggestiva tenuta di Merryn Hall, dove dopo qualche giorno arriva Patrick, il nipote del vecchio proprietario, anche lui reduce dal fallimento di una relazione sentimentale. I due iniziano insieme una lunga opera di ricostruzione del giardino della villa per riportarlo all'antico splendore e, contemporaneamente, indagano sull'identità dell'artista di alcuni quadri ritrovati da Mei. Scopriranno così a poco a poco la vicenda di Pearl, una delle cameriere di Merryn Hall all'inizio del novecento, divenuta l'amante del nipote del proprietario ma allontanata una volta rimasta incinta. Mei e Patrick si avvicinano sempre più fino a innamorarsi, ma la completa felicità sembra irraggiungibile...


Titolo: Affinità
Autore: Sara Water
Pagine:414
Prezzo: 8,90 euro
Editore: Tea
Genere: Narrativa, storico, paranormale

Trama
 Londra, 1874. Margaret Prior, giovane donna di buona famiglia, decide di prestare opera di volontariato nella prigione femminile di Millbank e portare conforto alle detenute costrette a una vita dietro le sbarre. Tra queste incontra la bellissima e conturbante Selina Davves, una medium dal volto d'angelo ma dotata di poteri soprannaturali. L'attrazione tra le due donne è palpabile, ma a mano a mano che le visite di Margaret alla prigione s'infittiscono, misteriosi eventi le accadono: un lucchetto sparito dalla sua stanza, fiori che appaiono dal nulla, quella donna che sembra sapere ogni cosa di lei e del suo passato e che, soprattutto, sembra innamorata di lei.


Titolo: Thomas Greanias
Autore: La stirpe di Atlantide
Pagine: 272
Prezzo: 9 euro
Editore: Tea
Genere: Thriller storico

Trama
Durante un'immersione nel mare di Corfù, Conrad Yeats individua il relitto del Nausicaa, un sottomarino tedesco affondato durante la Seconda guerra mondiale, al comando del quale c'era il barone Von Berg, un ufficiale nazista, ossessionato dal sogno ariano di discendere dalla mitica stirpe di Atlantide. Yeats, infatti, è sulle tracce di un'arma letale creata, secondo la leggenda, dagli atlantidei e perfezionata dai tedeschi, la Flammenschwert, la Spada di fuoco, un micidiale ordigno capace di mutare l'acqua in fuoco, che avrebbe permesso alla Germania di Hitler di dominare il mondo… Ma c'è una potentissima e spietata setta segreta che da millenni trama nell'ombra per conquistare il potere assoluto e che vuole impossessarsi della Flammenschwert. Yeats si salva a stento da un attacco subacqueo e inizia per lui una drammatica fuga per il Mediterraneo, nel corso della quale la sua strada s'incrocerà con quella della donna che lui ama follemente e che questa volta, per aiutarlo, pagherà un prezzo molto alto, troppo...

Nessun commento:

Posta un commento

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...