02 settembre 2014

Black Friars Read Along - Intervista a Virginia De Winter II parte

Buonasera a tutti!
Qualche tempo fa mi sono divertita a partecipare ad un bellissimo Read along relativo a "Black friars" di Virginia de Winter e, perchiudere in bellezza, abbaimo inviato alcune vostre domande all'autrice!
QUI da Giovanna trovata la prima parte dell'intervista mentre ecco qui la seconda parte!



   Cosa che volevo chiedere è cosa pensi della coppia Jordan/Jerome, se secondo te potrebbero avere un futuro? E sempre riguardo a Jordan… dove si trova il suo marchio della Croce? (E quello di Alexandra e quello delle Cinque Lune di Ross… e insomma hai capito, siamo terribilmente curiose!) (Anonimo/Martina)



Allora, la coppia Jordan/Jerome potrebbe avere un futuro ma, per la verità, non ho davvero idea di che cosa giri nella testa di Jordan anche se un giorno mi piacerebbe scoprirlo. Quando ho cercato di capire dove fosse il suo Marchio mi ha riso in faccia e quando l’ho chiesto ad Alexandria invece mi ha scongiurato di non raccontarlo a nessuno perché una vera signora non desidera che sappiano al suo riguardo cose così personali. Di Ross invece mi hanno raccontato qualcosa di sospetto le sue cugine. Come avrete capito le ragazze Granville sono abbastanza sfrenate così un po’ per scommessa un po’ per la cotta perenne che hanno per il bel cugino, si sono nascoste fuori dal suo spogliatoio mentre lui usciva dalla vasca da bagno e…bene: hanno scoperto che l’Eccellentissimo Tribuno degli Studenti ha un tatuaggio all’inguine, dalla parte sinistra, quindi direi che sommando le informazioni in nostro possesso possiamo dedurre che…



  I cugini Mayfield-Sinclair: dove sono cresciuti? Che ruolo ha avuto Madrina Lala nella loro vita? Che rapporti hanno con il resto della famiglia? Qual è la posizione della loro famiglia nella società di Altieres? Nell'Ordine della Penna viene citato un certo Laurent Sinclair, nipote di Madeleine Sinclair e ufficiale dell'esercito di Altieres: qual è il suo legame con Jerome, Sinclair e i gemelli? (Stella)



I Mayfield e i Sinclair sono all’apice della gerarchia sociale di Altieres, non dimentichiamoci che sono imparentati con la famiglia reale oltre ad essere famiglie così antiche da vantare qualche redivivo centenario in giro per le dimore avite. Madrina Lala è la governante della tenuta di Saint Claire, quindi tiene in mano le chiavi di una casa enorme e di una tenuta immensa che gira come un orologio solo per via della sua volontà di ferro. E’ anche, appunto, il Dottore degli Spiriti di casa (ogni famiglia di antiche tradizioni ne tiene una presso di sé), come sono stati i suoi avi prima di lei. I Mayfield-Sinclair sono numerosissimi e, in buona sostanza, vanno abbastanza d’accordo tra loro: si scambiano visite anche prolungate; organizzano feste e riunioni di famiglia; litigano per confini ed eredità; ogni tanto si rapiscono i morti a vicenda (ma questa è un’altra storia che racconterò un’altra volta), fanno esplodere solenni baruffe per via di una torta. Quanto a Laurent è uno dei nipoti di Madeleine e primo cugino di Jerome – se non ricordo male è figlio di due cugini Sinclair che si sono sposati tra loro. Non trascorre molto tempo nella Vecchia Capitale perché la sua carica di ufficiale lo trattiene quasi sempre in Altieres.



 Meglio un Bryce oggi o un Gabriel domani? (Io avevo promesso domande assurde… mai finto di essere normale - Alaisse).



Bella domanda. Dipende da cosa cerchi: i ragazzi come Gabriel non tendono a essere troppo impegnativi?



   E a proposito di Bryce, l’unico personaggio di Black Friars al vertice di un vero e proprio triangolo amoroso (scegliere tra sarto e notaio è davvero impossibile), lo vedremo mai capitolare o lo teniamo così com’è? (Alaisse)



Bryce ha già capitolato a mille passioni: la musica, l’architettura, i fiori, i libri e sicuramente capitolerà ancora davanti a parecchie espressioni di pura bellezza ma ci tengo a precisare una cosa: Bryce non è scapolo perché non ha ancora incontrato la donna giusta, quella donna semplicemente non esiste. Bryce Vandemberg crede nell’amore solo nel caso in cui un soprano lo canti in un’aria all’Opera. Alla fine dello spettacolo continuerà a ritenerlo solo un termine troppo abusato e una suprema seccatura sorbirsi quello altrui.

A domani con le altre risposte sul blog di Martina QUI.

1 commento:

  1. la verità è che Bryce non mi hai mai incontrato altrimenti capitolerebbe! Anche io sono curiosa della coppia Jerome/Jordan!!! bel posto per un tatuaggio Ross!

    RispondiElimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...