domenica 31 maggio 2015

Books around the world: The Taking

Buona domenica lettori!
rieccomi con la rubrica dedicata ai libri in lingua che scovo qua e là.
Il libro di oggi è stato scritto da un'autrice parzialmente approdata in Italia: Kimberly Derting. Dico parzialmente pubblicata perché la sua serie, The body finder, è stata interrotta al secondo volume di quattro. All'epoca della lettura, i primi due libri mi erano piaciuti e sono determinata a finire la saga ma, nel frattempo, ho voluto presentarvi questo libro che inizia una nuova serie sugli alieni. Francamente non ho mai letto nulla inerente agli alieni (vampiri in abbondanza, qualche fata, qualche troll, maghi a non finire...ma niente alieni) e non so se voglio avvicinarmi a questa tipologia di personaggio sovrannaturale, però questo libro non sembra male!

Titolo: The Taking
Autore: Kimberly Derting
Pagine: 384
Serie: The taking #1
Lingua inglese

Trama
L'ultima cosa che Kyra Agnew ricorda è un lampo di luce. Dopo questo lampo Kyra si sveglia e scopre che sono passati cinque anni interi. Tutte le persone nella sua vita sono cambiate: in suoi genitori hanno divorziato, il suo fidanzato è al college e sta uscendo con la sua migliore amica; ma Kyra nella sua testa ha ancora sedici anni. Dopo questo traumatico risveglio, si ritrova attratta da Tyler, fratello minore del suo ex ragazzo, nonostante i suoi migliori sforzi per ignorare questa attrazione crescente. Per scoprire la verità su quello che è accaduto 5 anni prima, i due decidono di ripercorrere i passi di quella fatidica notte e scoprono che ci sono altri che sono stati "presi", proprio come Kyra. Ma Kyra è la prima persona a essere stata restituita. La ragazza cerca disperatamente di trovare una spiegazione e reclamare la vita che aveva una volta. . . ma cosa succede se la vita che vuole indietro non è la sua?

Cosa ne pensate?

sabato 30 maggio 2015

RECENSIONE: Miss Charity di Marie-Aude Murail



Buon sabato lettori!
Titolo: Miss Charity
Autore: Marie-Aude Murail
Pagine 477
Prezzo 12,90 €
Editore: Giunti

Trama

Charity è una bambina. È come tutti i bambini, piena di curiosità, assetata di contatti umani, di parole e di scambi. Vuole creare e partecipare alla vita del mondo. Purtroppo, però, una ragazzina della buona società inglese dell'800 deve tacere, non mostrarsi troppo, salvo che in chiesa. Gli adulti che la circondano non fanno attenzione a lei, le sue sorelline sono morte. Allora Charity si rifugia al terzo piano del suo palazzo borghese in compagnia della servitù. Per non morire di noia, alleva dei topini nella nursery, veste un coniglietto, studia dei funghi al microscopio, impara Shakespeare e disegna incessantemente dei corvi, con la speranza che un giorno succeda qualcosa. Così comincia la vita di Charity Tiddler, ragazzina prima e donna poi che fa della libertà un principio di vita e in nome di questa sovverte tutte le regole borghesi della vita vittoriana. Un romanzo attuale nel tema, anche se di ambientazione ottocentesca, in cui l'ironia, il pettegolezzo, un certo tipo di società snob e talvolta grottesca nella sua smania per le apparenze portano la chiara cifra di una Jane Austen contemporanea.

Carino, carino, carino... questo libro è davvero di una tenerezza unica e mi è piaciuto parecchio, se ancora non lo abbiate capito. Miss Charity è stato in lista desideri per tipo due anni e ora finalmente mi sono decisa a leggerlo senza pentirmene.

Il romanzo, ambientato alla fine dell'Ottocento, segue la storia di miss Charity dalla sua fanciullezza fino all'età adulta. Lei è una ragazzina curiosa e parecchio strana: sua madre la tiene praticamente segregata in casa e Charity, irrequieta e allegra, inizia a interessarsi a ogni cosa le capiti a tiro: i funghi, le piante ma soprattutto gli animali. Nella sua nursery ha nel corso degli anni conigli, oche, topi, corvi, ricci...insomma, ogni animale che riesce a catturare e a tenere in vita. Questa sua particolare predilezione per la natura e i suoi misteri, rendono la bambina stramba agli occhi del mondo e, una volta cresciuta diventa una donna eccentrica. Ma Charity, nonostante sia consapevole dell'opinione degli altri, rimane sempre sé stessa e riesce a trovare la sua strada.

Quando ho aperto questo libro ero convinta di avere in mano un romanzo per ragazzi e invece, pagina dopo pagina, mi sono resa conto di stare leggendo un vero gioiellino. Era da parecchio che non mi succedeva questa epifania! Di solito mi capitano tante epifanie... negative!
Miss Charity è una bambina strana: le piace studiare tutto quello che le capita a tiro, in modo particolare quello che riguarda l'ambito scientifico, ha una predilezione per le opere di Shakespeare che impara e recita a memoria, ma soprattutto le piace avere tanti animali, domestici e non. Sin dalla più tenera età, lei è più che consapevole di essere strana, diversa dalle sue coetanee e molto lontana dalle aspettative dei genitori e della società. Nonostante questo, vuole essere se stessa, vuole esprimersi e ama davvero le sue ricerche ed esperimenti. Passando la maggior parte del suo tempo da sola, si è costruita il suo piccolo porto sicuro con gli animali, con Tabita e con la sua governante francese: ama ciò che ha e, fino all'età adulta, è piuttosto timida e riservata. Arrivata ad avere vent'anni, comprende che non desidera solo un matrimonio conveniente e dei figli, lei vuole continuare a coltivare il suo estro creativo e si reinventa mettendosi in gioco. Insomma, questa è la storia di una rivincita: quella di una bambina strana che riesce a trovare la sua strada e a realizzare i suoi desideri, andando contro corrente e sfidando ogni regola di "decenza" del suo tempo ma rimanendo sempre la solita piccola Charity.
Come avrete capito, la protagonista del romanzo mi ha davvero conquistata! Charity è una ragazza semplice e schiva che però sa cosa vuole e che, nonostante tutte le critiche e le insicurezze, che sono la conseguenza della sua vita e dell'influenza che la società ha sulle donne, rimane sempre se stessa.
L'evoluzione da bambina in donna alla ricerca della sua strada è più che evidente nel corso della lettura e, i tanti piccoli avvenimenti che corredano la storia di base rendono il tutto davvero molto piacevole, non per ultima la sua cotta.
Mi sono divertita davvero molto nel leggere le avventure di questa ragazza, ma soprattutto le sue riflessioni, infatti, mi ha fatto sorridere diverse volte con la sua schiettezza ed eccentricità attraverso anche uno stile di scrittura semplice che arriva dritto al cuore.
Insieme a Charity, ho potuto anche apprezzare i personaggi secondari che sono numerosi e tutti ben caratterizzati anche se non presentano un'evoluzione evidente come quella di Charity.  C'è il padre che si esprime soltanto con una battuta ripetitiva ma assolutamente perfetta, la madre che è assillante, Tabita che racconta le storie più strane, le cugine mondane, insomma, ci sono tanti personaggi che arricchiscono la storia e la rendono ancora più carina.
Assegno 4 stelline e mezzo a questo bellissimo romanzo.

Lya

 

venerdì 29 maggio 2015

What's next? 184

Pronti a scoprire le nostre letture?^^


Lya:
What did you recently finish reading? (Cosa hai appena finito di leggere?)

What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?) 

What's next? (Qual è il prossimo?)

Isy 
What did you recently finish reading? (Cosa hai appena finito di leggere?) 

What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?) 

What's next? (Qual è il prossimo?)

Voi casa leggete di bello? ^^

giovedì 28 maggio 2015

Spazio emergenti 19



Buonasera lettori!
eccomi con una nuova puntata della rubrica dedicata agli scrittori emergenti!
Anche per oggi le mie segnalazioni saranno quattro!

HaibaneTitolo: Haibane – Ali di cenere
Autore: Francesca Angelinelli
Pagine: 400

Prezzo: ebook (epub, mobi, pdf) 2,99 euro
Editore: YOUCANPRINT
Acquisto: QUI


Trama Sainan, signora di Haibane, deve difendere i suoi possedimenti dalle mire dell’arrogante Shigemori Furi, signore del feudo confinante. Per farlo è disposta anche a vendere l’armatura di suo padre e a implorare l’Imperatore.
Tuttavia, quando Shigemori la fa rapire e portare nel proprio castello, sembra che non ci sia altra alternativa che gettarsi sulla propria spada per difendere l’onore. Eppure, tra quelle mura ostili, troverà l’aiuto inaspettato di Itachi Furi, figlio adottivo di Shigemori. Cosa nasconde la memoria compromessa del giovane guerriero? Itachi, infatti, non ha i modi odiosi del padre e sarà disposto a rinunciare a ogni cosa pur di salvarla.
Tra amore e avventura, un altro avvincente viaggio nel magico impero dello Si-hai-pai, avvolti da demoni furiosi, misteriose sacerdotesse e oscure maledizioni.



Titolo: Vivi... ancora una volta
Autore: Moreno Tubia
Pagine: 91
Prezzo: 10 euro (cartaceo)
Editore: Echos Edizioni
Link per l'acquisto: Amazon, Ibs

Trama 
Una seconda chance.
Appena deceduto, il protagonista può scegliere di avere un'altra possibilità, per vedere cosa avrebe potuto fare della sua vita, solo con le proprie forze.
Risvegliatosi nel deserto del Nevada, in un corpo non suo, scoprirà la sua missione: lasciare il segno riattivando il vecchio proiettore di un altrettanto vecchio drive in proiettando, grazie ad una storica e magica pellicola che tutti noi conosciamo, la luce prodotta dalla fabbrica dei sogni.. e riunendo una piccola cittadina che vive, tra sorrisi e sofferenze, la vita di tutti i giorni.


Visualizzazione di BookCoverPreview copia 2.jpgTitolo: Chelsea & James
Autore: Giuseppe Cozzo
Pagine: 194
Prezzo: 6,24€ cartacea; 0,99€ ebook
Editore: CreateSpace
Link acquisto: QUI

Trama
 Stati Uniti d'America. Nel tentativo di perseguire il proprio personale senso di giustizia, due ragazzi cercano di fuggire da un ingombrante passato, che li condiziona fortemente. La moralità, immancabilmente relativa, viene messa in discussione, mentre un viaggio li porterà via dalla zona in cui hanno imparato a soffrire. Scopriranno che allontanarsi da un luogo è possibile, ma prendere le distanze dalle proprie vite è un obiettivo che può essere raggiunto solo conoscendo sacrifici forse insopportabili.



Titolo: Il criterio di Leibniz
Autore: Maurizio Dagradi
Pagine:663
Prezzo: € 3,99
Editore: Narcissus
Link acquisto : QUI

Trama 
Una casuale scoperta scientifica è l'inizio di un'avventura sconvolgente che si spinge subito ai confini della scienza e preme per superarli. I protagonisti vengono portati lungo percorsi inusitati, inaspettati, e si trovano ad affrontare situazioni completamente fuori del comune. L'avventura della scienza e della tecnologia diventa anche avventura interiore per alcuni di loro, i quali scoprono aspetti della propria intimità e della propria sessualità sconosciuti fino ad allora.
In una ricca sequenza di eventi emozionanti e di colpi di scena, la storia coinvolge il lettore e lo tiene con il fiato sospeso dall'inizio alla fine.
 
 
Pian piamo mi sto rimettendo in pari con le segnalazioni ^^ 
Spero di avervi dato qualche spunto!
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...